cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Scrivo questo post per esprimere tutta la mia disapprovazione per la linea editoriale seguita dal Tg 5 dell’era Rossella.

Avevo una buona opinione del Tg5 di Mentana (il telegiornale perfetto non esiste: citando Montanelli, propongo di turarci il naso e guardare il “meno peggiore” dei notiziari esistenti).
Provai profonda disapprovazione per “la destinazione ad altri incarichi” di Mentana e per la sua sostituzione con Rossella alla guida del Tg della rete ammiraglia Mediaset.
Ricordo che al tempo Giannantonio Stella in un suo editoriale scrisse: “L’epurazione comincia dai nemici e continua con quello che non sono troppo amici”.

Nonostante il disgusto che provai a pelle, tentai di guardare il “nuovo” Tg con occhio imparziale, e per un po’ di tempo non notai grande differenze con la “vecchia gestione”.

Ultimamente però ho notato uno scivolamento verso la parzialità…indovinate a favore di chi?

Mi limito a due esempi di oggi, 21 dicembre 2006:

Tg5 delle 8:00
Titolo: “Finanziaria abnorme”. Sullo sfondo il Presidente Napoletano che pronuncia un discorso in cui fa riferimento alla legge finanziaria.
A questo punto lo spettatore pensa: “Ma guarda un po’, al Presidente delle repubblica non è piaciuta la finanziaria!”.
In realtà successivamente, durante il servizio, vengono riportate le effettive parole del presidente, che aveva criticato _il metodo_ di approvazione della finanziaria a colpi di maggioranza. Nel discorso di Napolitano si criticava il fatto che con il voto di fiducia si sia approvato un unico articolo relativo alla legge finanziaria, articolo contenente “un numero abnorme” di norme.
Mi sembra che il titolo fosse quantomeno “fuorviante” rispetto all’effettivo intento del presidente, che non era quello di criticare il contenuto della legge finanziaria (cosa dalla quale il presidente dovrebbe astenersi), bensì di criticare il metodo di approvazione della stessa (affermazione legittima, visto che ne va del corretto funzionamento della democrazia parlamentare).


Tg5 delle 20:00:
Non paga di avere dato ampio risalto alla recente operazione al cuore cui Berlusconi è stato sottoposto ed al suo precedente malore con conseguante ricovero, la redazione del Tg5 ha superato se stessa fornendo all’ex primo ministro l’occasione per uno spot elettorale in piena regola.
Di fronte ad un sorridente e –direi- quasi commosso Rossella, Berlusconi è intervenuto telefonicamente durante l’edizione serale del Tg, dedicando soltanto le prime e le ultime parole della sua discorso (o dovrei dire comizio?) al suo stato di salute (di questo intervento telefonico stile bollettino medico se ne sentiva davvero il bisogno?) e riempiendo tutto il resto del discorso (che ha occupato diversi minuti) con uno spot politico farcito di frasi quali “sento di poter tornare presto a fare il bene del mio Paese, proteggendo l’Italia e soprattutto i più deboli dalla politica del governo che, basandosi sulle idee della sinistra estrema e sulla ideologia della lotta sociale, sta danneggiando il Paese, etc etc”. Senza dimenticare il buonismo imperante, della serie: “Spero di tornare presto da mia moglie, dai miei figli, da mamma Rosa, etc”.
La telecronaca minuto per minuto dello stato di salute di Berlusconi è già estenuante in sé. Ho il massimo rispetto per la salute dell’uomo Berlusconi Silvio e comprendo che, trattandosi di un personaggio pubblico di rilievo, la sua salute sia un argomento di interesse per i media e per la collettività, ma alla decenza ed al melodramma c’è un limite.
Se per di più i suoi problemi cardiaci devono essere un pretesto per il solito spot elettorale del “salvatore-dei-deboli-dalla-sinistra-comunista”, a quel punto l’attenzione dei Tg per la salute del Silvio nazionale non solo può essere definita estenuante, ma diventa proprio intollerabile…
shawna-votailprof
shawna-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
parli d'indecenza?
credo sia stato molto più indecente da parte d tutti i tg nazionali mandare quasi in direttissima le immgini del malore precedente(m riferisco sempre al silvio nazionale come lo chiami tu:D ).gli unici ad avere il buon gusto(quelle immagini m hanno impressionata parecchio)e il buon senso(quell'uomo,silvio o antonio o marco o peppiniello,nn si sapeva cosa avesse avuto nè se era ancora vivo!!)sn stati quelli del tg4,spesso tartassati da critiche (anche mie).
indecenza?cosa dire d tg che occupano almeno metà spazio parlando dell'ultima pupa o starlette del momento,dei vari calendari,ritocchini,flirt e anche d dove c***o passeranno le vacanze d natale i vari vips!!!:cartellinorosso:
tra i due tipi d argomento trovo più interessante la salute d un uomo...
grazyana-votailprof
grazyana-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"shawna;91155":
tra i due tipi d argomento trovo più interessante la salute d un uomo...

Si ma sai quanti interventi di quel genere si fanno nel mondo??? perchè spettacolarizzare e strumentalizzare tutto? D'accordissimo sul discorso che i tg sono uno peggio dell'altro ....però la telefonata è stata davvero patetica.
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Beh, cmq NapolItano non ama questa finanziaria, persino il Corriere, che è di centro sinistra ha fatto un articolo a tema...

Cmq io odio ormai studioaperto...ma che telegiornale è dove fai vedere il professore in tacchi a spillo?
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Quelle 3 reti sono sue,ogni singolo lavoratore sa di essere pagato da Silvio.Voi da dipendenti mediaset vi sentireste liberi di esprimere un pensiero di sinistra o diverso da quello di colui che vi paga e che può decidere una vostra promozione o rimozione in azienda?

Potrebbe mai un giornalista mediaset sentirsi libero di discutere e criticare la politica del proprio datore di lavoro? potrebbe mai essere libero di esprimersi?

Tutti ovviamente si comporterebbero,prima che da professionisti,da dipendenti di Silvio e l'espulsione di Lamberto Sposini dal tg5 e quella di I.Montanelli da "il Giornale" dimostrano che chi non si inchina è destinato ad essere sbattuto fuori,dopotutto Silvio è lo stesso dell'editto bulgaro con il quale fece anni fa piazza pulita dell'opposizione creando un regime mediatico per aumentare la sua prepotenza nei media ed il tg5 è lo stesso tg nel quale in prossimità delle elezioni in comitato di redazione entrò in sciopero per l'eccessiva limitazioni delle libertà di espressione e per l'eccessivo taroccamento dell'informazione pro-Berlusconi(chissà che fine hanno fatto quei giornalisti)

....altro che Silvio il liberale

Comuque la soluzione di tutto sarà la nuova piattaforma televisiva digitale,aumentando l'offerta informativa cesserà fra qualche anno l'informazione monocolore e a senso unico ed in questo paese ci sarà più libertà d informazione e di opinione
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Madò Fra..ma semrpe la stessa solfa? Silvio non si occupa delle sue televisioni, Non ha licenziato nessuno, ricordo che ci lavorano diversi comunisti conclamati (Costanzo, Mentana, ecc)...e sempre la stessa solfa...
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
"shawna;91155":
parli d'indecenza?
credo sia stato molto più indecente da parte d tutti i tg nazionali mandare quasi in direttissima le immgini del malore precedente(m riferisco sempre al silvio nazionale come lo chiami tu:D ).gli unici ad avere il buon gusto(quelle immagini m hanno impressionata parecchio)e il buon senso(quell'uomo,silvio o antonio o marco o peppiniello,nn si sapeva cosa avesse avuto nè se era ancora vivo!!)sn stati quelli del tg4,spesso tartassati da critiche (anche mie).
indecenza?cosa dire d tg che occupano almeno metà spazio parlando dell'ultima pupa o starlette del momento,dei vari calendari,ritocchini,flirt e anche d dove c***o passeranno le vacanze d natale i vari vips!!!:cartellinorosso:
tra i due tipi d argomento trovo più interessante la salute d un uomo...

1) sì, parlo di indecenza, ma questo non significa che tutte le altre cose che vanno in onda siamo decenti. il mio post non aveva pretese di completezza :)

2) ho precisato nel mio intervento precedente che non è scandaloso in sè che si parli dei problemi di salute di un personaggio pubblico, ma lo è il fatto che si spettacolarizzi la cosa con toni da melodramma e la si sfrutti per permettere a Berlusconi di far passare in tv i suoi spot elettorali :(

Quanto al mandare in onda il collasso del premier personalmente non lo trovo lesivo della sua dignità di "persona sofferente"...innanzitutto perchè è normale che si mostrino simili immagini (che non erano a mio avviso crude) se riferite ad un personaggio pubblico ed avvenute in luogo pubblico e per di più durante un discorso; in secondo luogo perchè vi è un interesse pubblico alla divulgazione; in ultimo perchè credo che ad una persona come Berlusconi che ogni in occasione doi festività natalizie ed elezioni varie invade le nostre case con opuscoli di auguri e proclami in carta patinata e che ci riemepe i cellulari di messaggi in periodo elettorale non dispiaccia questo gigantesco spot pubblicitario.
Non sono cinica e rispetto i suoi problemi di salute. Sono sono realista e per nulla buonista, nonostante sia Natale ;)

3) quanto alle pupe e ai vips, quello è un discorso diverso e non ha nessuno nesso col mio intervento, anche se io personalmente non amo il gossip ;)
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
"beltipo;91164":
Madò Fra..ma semrpe la stessa solfa? Silvio non si occupa delle sue televisioni, Non ha licenziato nessuno, ricordo che ci lavorano diversi comunisti conclamati (Costanzo, Mentana, ecc)...e sempre la stessa solfa...

Ok, fid è un pò estremista, ma ora ti chiedo: tu trovi il Tg5 imparziale?
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
"beltipo;91158":
Beh, cmq NapolItano non ama questa finanziaria, persino il Corriere, che è di centro sinistra ha fatto un articolo a tema...
Cmq io odio ormai studioaperto...ma che telegiornale è dove fai vedere il professore in tacchi a spillo?

La verità è che Studio Aperto ha scelto un formato da rotocalco...notizie veloci, nessun approfondimento politico, un taglio giovane, molti servizi di costume e gossip. Se avesse adottato una linea "seria" sarebbe solo stato una brutta copia del Tg5. Almeno così ha una sua identità.
Non lo sto giustificando, sto solo tentando di dare una spiegazione. Ma come telegiornale lo reputo da 4.
Il punto tuttavia è che se la gente guarda servizi di politica su Studio Aperto non li prende sul serio. E per questo tale Tg fa molto meno danno del Tg1, Tg2 e anche Tg5, che hanno la pretese di essere seri ed imparziali ma non lo sono. Ma la gente sprovveduta li prende per tali.

Semmai quello che propro non tollero in Studio Aperto è la continua spettacolarizzazione dei sentimenti (non se ne può più di vedere interviste a gente che piange per tragedie varie...rispettate il loro dolore e l'intelligenzq dei telespettatori) ed il volere cercare scandali ovunque.
Il discorso su gossip e costume è diverso: la gente li guarda come tali. Sono puri momenti di svago. Stupidi quanto si vuole, ma spesso innocui.
rockwell78-votailprof
rockwell78-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"fid;91162":
Quelle 3 reti sono sue,ogni singolo lavoratore sa di essere pagato da Silvio.Voi da dipendenti mediaset vi sentireste liberi di esprimere un pensiero di sinistra o diverso da quello di colui che vi paga e che può decidere una vostra promozione o rimozione in azienda?
Potrebbe mai un giornalista mediaset sentirsi libero di discutere e criticare la politica del proprio datore di lavoro? potrebbe mai essere libero di esprimersi?

Tutti ovviamente si comporterebbero,prima che da professionisti,da dipendenti di Silvio e l'espulsione di Lamberto Sposini dal tg5 e quella di I.Montanelli da "il Giornale" dimostrano che chi non si inchina è destinato ad essere sbattuto fuori,dopotutto Silvio è lo stesso dell'editto bulgaro con il quale fece anni fa piazza pulita dell'opposizione creando un regime mediatico per aumentare la sua prepotenza nei media ed il tg5 è lo stesso tg nel quale in prossimità delle elezioni in comitato di redazione entrò in sciopero per l'eccessiva limitazioni delle libertà di espressione e per l'eccessivo taroccamento dell'informazione pro-Berlusconi(chissà che fine hanno fatto quei giornalisti)

....altro che Silvio il liberale

Comuque la soluzione di tutto sarà la nuova piattaforma televisiva digitale,aumentando l'offerta informativa cesserà fra qualche anno l'informazione monocolore e a senso unico ed in questo paese ci sarà più libertà d informazione e di opinione

perfettamente daccordo su tutto!

"beltipo;91164":
Madò Fra..ma semrpe la stessa solfa? Silvio non si occupa delle sue televisioni, Non ha licenziato nessuno, ricordo che ci lavorano diversi comunisti conclamati (Costanzo, Mentana, ecc)...e sempre la stessa solfa...

veramente si sa benissimo ki è stato licenziato (sposini è stato ricordato prima...) e soprattutto le epurazioni ke ha fatto in rai (santoro, biagi, luttazzi, s.guzzanti) ormai sono storia... sta vekkia storia ke costanzo è comunista poi... lasciamo stare... allora pure ferrara e bondi sono comunisti...

"cleoscorpio;91170":
La verità è che Studio Aperto ha scelto un formato da rotocalco...notizie veloci, nessun approfondimento politico, un taglio giovane, molti servizi di costume e gossip.

pensavo ke x questo ci fosse lucignolo..... eheheheh
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"beltipo;91164":
Madò Fra..ma semrpe la stessa solfa? Silvio non si occupa delle sue televisioni, Non ha licenziato nessuno, ricordo che ci lavorano diversi comunisti conclamati (Costanzo, Mentana, ecc)...e sempre la stessa solfa...

comunisti conclamati? guarda che Costanzo e Mentana furono fra quelli che invitarono gli italiani a votare No al referendum sulla raccolta pubblicitaria televisiva(gli unici con gli attributi furono i 3 della gialappa's)costanzo era iscritto con Berlusconi alla p2 di Licio Gelli e Mentana è stato più volte attaccato dai Ds e certamente io che sono di centrosx non sento di difenderlo perchè per me era tutt'altro che imparziale (in ogni caso è stato rimosso e sostituito dallo schieratissimo ex direttore di panorama)
shawna-votailprof
shawna-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
la linea adottata da costanzo e consorte nei loro programmi nn credo proprio sia destroide,e tra l'altro sembrano molto più loro i "padroni d canale5 e nn silvio!se poi x voi costanzo è d destra allora nn parlo più...o forse silvio lo ha messo lì apposta x depistare...chi lo sa:D
shawna-votailprof
shawna-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"cleoscorpio;91168":
1) sì, parlo di indecenza, ma questo non significa che tutte le altre cose che vanno in onda siamo decenti. il mio post non aveva pretese di completezza :)
:)
2) ho precisato nel mio intervento precedente che non è scandaloso in sè che si parli dei problemi di salute di un personaggio pubblico, ma lo è il fatto che si spettacolarizzi la cosa con toni da melodramma e la si sfrutti per permettere a Berlusconi di far passare in tv i suoi spot elettorali :(
ho capito nn è scandoloso parlare in sè dei problemid salute d un personaggio pubblico purchè nn sia berlusca!!:D ,beh ma se lui è fatto così che può farci?un eventuale intervista post operatoria a prodi sicuramente nn sarebbe stata così,ma molto più drammatica!!oddio quel tono d voce....:muro:
Quanto al mandare in onda il collasso del premier personalmente non lo trovo lesivo della sua dignità di "persona sofferente"...innanzitutto perchè è normale che si mostrino simili immagini (che non erano a mio avviso crude) se riferite ad un personaggio pubblico ed avvenute in luogo pubblico e per di più durante un discorso; in secondo luogo perchè vi è un interesse pubblico alla divulgazione; in ultimo perchè credo che ad una persona come Berlusconi che ogni in occasione doi festività natalizie ed elezioni varie invade le nostre case con opuscoli di auguri e proclami in carta patinata e che ci riemepe i cellulari di messaggi in periodo elettorale non dispiaccia questo gigantesco spot pubblicitario.
e se fosse morto?la penseresti allo stesso modo?x me hanno agito da giornalisti assetati da scoop,certo è il loro mestiere ,ma secondo me si sarebbero dovuti fermare 5 secondi a riflettere.nn so se a silvio abbia fatto piacere ,a me da spettatrice no!

3) quanto alle pupe e ai vips, quello è un discorso diverso e non ha nessuno nesso col mio intervento, anche se io personalmente non amo il gossip ;)
si infatti nessun nesso,solo 1 mio personalissimo sfogo!:D :p
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Visto che si è sentito male nel corso di un discorso pubblico la divulgalzione pubblicazione di quelle immagini non mi è sembrata scandalosa...

Comunque, dimenticavo di dire che nell'intervento telefonico di ieri al Tg5 Silvio ha attribuito i molti auguri di pronta guarigione e le dimostrazioni di affetto che ha ricevuto al fatto che lui "non insulta mai nessuno"...hmmm, vorreste ricordarmi chi diede dei coglixxxx agli elettori del centro sinistra poco prima delle elezioni???
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
"shawna;91178":
:)
ho capito nn è scandoloso parlare in sè dei problemid salute d un personaggio pubblico purchè nn sia berlusca!!:D ,beh ma se lui è fatto così che può farci?un eventuale intervista post operatoria a prodi sicuramente nn sarebbe stata così,ma molto più drammatica!!oddio quel tono d voce....:muro:


Al di là dell'ironia, credo che tu abbia capito cosa volevo dire...;)

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
anny=)

anny=) Moderatore 30562 Punti

VIP
Registrati via email