katia84-votailprof
katia84-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Circa 200 anni fa Benjamin Franklin spiegò al mondo il segreto del suo successo: Non fare mai domani quello che puoi fare oggi.
E' l'uomo che ha scoperto l'elettricità?! Molti di noi dovrebbero ascoltare quello che ha detto. Non so perchè noi procrastiniamo le cose ma se dovessi indovinarlo direi che ha molto a che fare con la paura, paura del fallimento, paura del dolore, paura del rifiuto. Talvolta la paura è solo quella di prendere una decisione, perchè se ti fossi sbagliato, se stessi facendo uno sbaglio irrimediabile?
Di qualunque cosa si abbia paura di sicuro c'è una verità: nel momento in cui il dolore di non fare una cosa diventa più forte della paura di farla, ci si sente come se si avesse un tumore gigantesco.

~

L'uccellino mattiniero acchiappa il verme. Chi ha tempo non aspetti tempo. Colui che esita è perduto. Non possiamo far finta che non ci sia stato detto, abbiamo sentito i proverbi, abbiamo sentito i filosofi, abbiamo sentito i nostri nonni che ci ammonivano sullo spreco del tempo, abbiamo sentito i poeti maledetti che ci spingevano a prendere al volo il momento, però qualche volta dobbiamo cavarcela da soli. Dobbiamo compiere i nostri errori, dobbiamo imparare sulla nostra pelle. Dobbiamo spazzare le possibilità dell'oggi sotto il tappeto del domani, fino a che non potremo più farlo, fino a che finalmente non comprenderemo da soli quello che voleva dire Benjamin Frenklin. Che cercare risposte è meglio che farsi domande, che stare svegli è meglio che dormire, e anche il più terribile fallimento, anche il peggiore, il più irrimediabile degli errori è di gran lunga preferibile a non averci provato.
wook-votailprof
wook-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
bell'argomento questo del tempo...e bello anke quello ke riguarda la paura delle scelte...
...io personalmente convivo ogni giorno con questo tipo di paura...e se stessi sbagliando? e se fosse meglio andare di qua invece ke di là? e se fosse più indicato fare questa cosa???...
...eppure ki ha paura delle scelte nn riesce a cambiare...o forse sn io ke nn riesco a decidermi a farlo!
ethan-votailprof
ethan-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"wook;107331":
bell'argomento questo del tempo...e bello anke quello ke riguarda la paura delle scelte...
...io personalmente convivo ogni giorno con questo tipo di paura...e se stessi sbagliando? e se fosse meglio andare di qua invece ke di là? e se fosse più indicato fare questa cosa???...
...eppure ki ha paura delle scelte nn riesce a cambiare...o forse sn io ke nn riesco a decidermi a farlo!

:quoto:
mayca525-votailprof
mayca525-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
GRANDE KATIA!! spesso il più grande limite dell'uomo è la paura.. o l'atteggiamento negativo che ha in relazione alla sua vita, alle sue azioni...e all'opinione che ha di se stesso. alle volte, pensare alle troppe opzioni o a un ipotetico futuro non fa altro che aumentare la tensione e si proietta tutto su un qualcosa che forse non accadrà mai.. perchè la vita non è dentro il barattolo del futuro nè nei sogni.., ma nel presente che spesso ci dimentichiamo di vivere.. rimandando scelte seppur vitali... la via d'uscita, o una probabile, è di far ciò che più piace.. senza troppi "ma" o "se" o "però" e senza troppe domande.. soprattutto quelle che inibiscono la voglia che si ha di far qualcosa.. e che mettono troppi dubbi, troppe paure.. o troppe scuse in testa..
marygrace-votailprof
marygrace-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Complimenti per l'argomento Katia!
Il tempo e la paura di prendere decisioni, ultimamente ci penso spesso.
Io vivo di "poi", "magari domani lo faccio" e facendo così spero che domani tutto si sistemi da sè, senza fare nulla e senza che io debba prendere le mie decisioni.
Mi rendo conto che è un atteggiamento sbagliato e se potessi cambiare qualcosa in me vorrei avere più coraggio, vorrei afferrare tutto quello che desidero,non perdendomi in pigrizia o insicurezza.
Credo che Benjamin Franklin abbia ragione: "Non fare mai domani quello che puoi fare oggi".

"Allora è l'attesa: il tempo dell'amore,
il tempo dell'occorrenza, il tempo che...
che ci fa impazzire sui vetri
d' una vecchia finestra
e che ci fa sognare quando
al di là intravediamo una nuvola leggera, vaporosa.
Ho atteso per anni che qualcuno
mi rendesse questo tempo."
G. Cortini
mezza-votailprof
mezza-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
odio il tempo che passa inesorabilmente...e che cambia troppe cose...ti stravolge la vita rendendola sempre più difficile....questo mi ha indotto a non pensare a "quel che sarà" ma di vivere solo ed esclusivamente ALLA GIORNATA per evitare di vivere in paranoia!!!!
giovy-votailprof
giovy-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
scusate, io vorrei tanto farlo, ma come si fa a vivere alla giornata?senza preoccuparsi di domani?
katia84-votailprof
katia84-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Quello che intendevo dire non era proprio di vivere alla giornata...vivere alla giornata ha indubbiamente dei vantaggi ma anche dei vistosi svantaggi.
Dei vantaggi perchè come dice Mezza, ti evita molte paranoie non pensare a quello che verrà, non interrogarsi sulle conseguenze. Degli svantaggi perchè,se abbiamo un passato da ricordare, è per darci delle esperienze a cui attingere, mentre se svolgiamo un'azione nel presente non è detto che non possa avere ripercussioni sul futuro, anzi, quasi certamente ne avrà. E' giusto dunque pensare al futuro, alle conseguenze delle nostre azioni, per capire se davvero vogliamo prenderci certe responsabilità, o non dobbiamo piuttosto pensarci meglio, essere meno avventati.
il tempo passa ma non è il tempo a stravolgere la nostra vita. spesso siamo noi a stravolgerla quando non diamo importanza al tempo che passa, lo lasciamo scivolare via come una cosa di poco valore, senza chiederci nulla, senza darvi senso.
A rendere la vita più difficile non è necessario affatto del tempo, basta solo essere un pò sfortunati o smplicemente commettere degli errori. Il tempo invece, ci permette di porre riparo agli errori, e talvolta anche a momenti di sfortuna.
katia84-votailprof
katia84-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"marygrace;108642":
vorrei avere più coraggio, vorrei afferrare tutto quello che desidero,non perdendomi in pigrizia o insicurezza.
Credo che Benjamin Franklin abbia ragione: "Non fare mai domani quello che puoi fare oggi".

"Allora è l'attesa: il tempo dell'amore,
il tempo dell'occorrenza, il tempo che...
che ci fa impazzire sui vetri
d' una vecchia finestra
e che ci fa sognare quando
al di là intravediamo una nuvola leggera, vaporosa.
Ho atteso per anni che qualcuno
mi rendesse questo tempo."
G. Cortini


grazie per la poesia che ci hai regalato.

Anche io come te vorrei avere più coraggio, meno insicurezze, ma ogni volta che provo a fare qualcosa di "coraggioso" scopro che non è quello che cercavo, che a volte necessita più coraggio l'astenersi da fare qualcosa, piuttosto che il farlo.
katia84-votailprof
katia84-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Mayca525;108584":
GRANDE KATIA!!
la via d'uscita, o una probabile, è di far ciò che più piace.. senza troppi "ma" o "se" o "però" e senza troppe domande.. soprattutto quelle che inibiscono la voglia che si ha di far qualcosa.. e che mettono troppi dubbi, troppe paure.. o troppe scuse in testa..

Intanto ti ringrazio molto. Le domande, le paure, i sè e i ma non devono impedirci di realizzare ciò che vogliamo. Questo è vero, ma a volte sono utili anche le domande se servono a trovare le risposte e non a rimandare con falsi alibi, cose che sentiamo di voler fare.

Penso che la parte più bella della riflessione sia quella che parla della paura: analizzando le nostre paure potremmo scoprire molte verità (anche scomode).
wook-votailprof
wook-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
io ho paura dell'esame di domaniiiiiiiiii...me la analizzate questa pauraaaa?????:D:D:D:D
panico totaleeeeee...(e nn è il mio primo esame, anzi, ho quasi finito...:S)
katia84-votailprof
katia84-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
la paura da esame è normale, è fisiologica. Se non ci fosse sarebbe anzi anomalo...infatti quei neuro ricettori che ci fanno sentire ansia, paura di un esame, servono a svegliare quelle parti del cervello che servono attive e pronte per sostenere una prova...dunque non preoccuparti se hai un pò di fifa..è normale!
Preoccupati se la tua paura è tale da bloccarti o manca del tutto. questi sono segni che qualcosa non va come dovrebbe...
wook-votailprof
wook-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mi bloccaaaaa...mi ha sempre bloccato, ane se nella maggior parte dei casi riesco a cavarmela...
..ma cmq vado sempre meno di quello ke velgo...x clpa della paura...!
katia84-votailprof
katia84-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
se ti blocca così tanto c'è un problema...non so quanto questo sia serio...se te lo fa solo con l'università forse ti senti poco sicura di come studi o di come ripeti, prova a ripetere con un amico e vedi se ti blocchi lo stesso...io non sono psicologa, comunque i miei consigli fai da te di solito funzionano!
mayca525-votailprof
mayca525-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
io non credo che sia un problema.. o altro.. ognuno di noi vive le emozioni a modo suo.. conosco persone che il giorno prima sembrano dei pulcini bagnati, ma durante l'esame danno il meglio di se e sul libretto oltre alla materia in più hanno anche i complimenti del prof. e la lode. certo ci sono anche i casi in cui l'interrogato fa scena muta anche se le cose sa..(e comunque spesso non sanno proprio la risposta alla domanda), ma non credo che sia il caso di wook .. spesso è solo tensione accumulata, o scarsa fiducia in se stessi... io spesso il giorno prima dell'esame non faccio nulla ma solo relax.. perchè sono dell'idea che non sono le 24 ora prima che potrebbero cambiarmi l'esame... e se sono consapevole del fatto che non mi sono grattata la pancia.. per i tre mesi e se durante l'esame dò il meglio.. dopo non potrò rimproverarmi nulla... al di là di come vada..
dai wook ormai sei alla fine.. stringi i denti e tranquilla che andrà bene l'importante è non farsi prendere dal panico e controllare per quanto è possibile le paure o l'ansia che uno ha.. daltronde sono solo esami ed è come salire sul palco e suonare una canzone che hai suonato mille volte a casa nella tua stanza... e stai sicura che anche la persona più distratta non solo sentirà, ma ascolterà la tua canzone ed applaudirà con gli occhi e con le mani ;D

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
anny=)

anny=) Moderatore 30557 Punti

VIP
Registrati via email