• Fisica
  • Prova d'esame: vettori, forze, conservazione del moto

    closed post
FrancYescO
FrancYescO - Erectus - 64 Punti
Salva
Salve, avendo sostenuto questa prova più di una settimana fa e non superata brillantemente volevo chiedere l'aiuto di qualcuno per avere uno svolgimento della prova in modo da impararne qualcosa

gli esercizi che più mi interessano sono il 2,4,5 che sono quelli dove mi sono trovato più in difficoltà, gli altri mi servirebbero giusto per "confermare" il mio svolgimento

mi scuso per la pessima qualità delle immagini ma ho dovuto ricostruire il tutto da una foto pessima
http://pdfcast.org/pdf/prova-fisica o allegato

Ringrazio tutti per eventuali aiuti!

EDIT:
Copio i testi anche qui giusto per far indicizzare meglio il contenuto, nel pdf tutto si vede meglio

Sono dati un Vettore A ̅ nel piano xy in notazione polare A ̅ = (2, 60°) e un vettore B ̅ in notazione cartesiana B ̅=i ⃗+2j ⃗+3k ⃗ a) scrivere A ̅ in notazione cartesiana. b) Determinare analiticamente i vettori: A ̅+ B ̅ , A ̅- B ̅. Calcolare inoltre, in notazione cartesiana, d) i prodotti scalari (A ̅+ B ̅)∙ (A ̅-B ̅) e A ̅∙ B ̅ , e f) il prodotto vettoriale (A ̅+ B ̅)×(A ̅-B ̅). Infine determinare: g) la componente di A ̅ nella direzione di B ̅ h) l’angolo compreso tra A ̅ e B ̅ .

Un punto materiale è vincolato a muoversi lungo una circonferenza di raggio R. All’istante t = 0 esso ha una velocità iniziale di modulo v1 = 4 m/s ed è in rallentamento a causa di un’accelerazione tangenziale costante di modulo a1 = 0,5 m/s2. Sapendo che il corpo si arresta esattamente dopo due giri calcolare: i) il tempo t2 impiegato a fermarsi ii) il raggio R della circonferenza; iii) il modulo v2 della velocità dopo il primo giro e il tempo t1 impiegato a compiere il primo giro; iv) il modulo dell’accelerazione totale dopo il primo giro.

Tre blocchi m1 = 10kg, m2 = 2m1, m3 = 3m1 sono collegate tra di loro da una fune inestensibile e di massa trascurabile che passa attraverso un sistema di carrucole ideali. Il sistema viene tirato lungo un piano inclinato da una forza costante di modulo T3 = 507N applicata ad m1: vedi Figura. L’inclinazione del piano è θ = 30° e tra il piano ed i blocchi vi è un attrito dinamico con coefficiente μ = 0,3. i) Disegnare il diagramma di corpo libero per ogni blocco. Inoltre, determinare: ii) l’accelerazione del sistema; iii) i moduli delle tensioni T1 e T2 rispettivamente tra m1 e m2 e tra m2 e m3.

Una massa MA = 4kg è posta su di una massa MB = 6kg ed è legata con una fine inestensibile e di massa trascurabile alla massa MC = 5kg come in Figura. La carrucola è anch’essa senza massa e con attriti trascurabili. Il coefficiente di attrito dinamico tra A e B è di μk1 = 0,6 mentre quello tra B e il piano è μk2 = 0,2. Dopo aver disegnato il diagramma di corpo libero per ciascun blocco si determini l’accelerazione delle masse e la tensione della fune



Una massa puntiforme, m = 200g si muove, con attrito trascurabile lungo un percorso curvo AB e poi continua lungo una guida circolare di raggio R = 2m anch’essa senza attrito vedi Figura. i) sapendo che la velocità della massa nel punto A è nulla determinare la massima altezza affinchè il blocco possa compiere un giro completo ii) Considerando l’altezza hA calcolata al punto precedente determinare il valore della reazione normale N della guida quando la massa si trova nel punto P indicato in figura.

040712.pdf (287 kB, 96 Downloads)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email