• Fisica
  • Problemi di Fisica (25591)

Ariel 91
Ariel 91 - Sapiens - 440 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao non riesco a risolvere i seguenti problemi,sia il procedimento sia le formule da applicare:
1)un corpo di massa m è sostenuto ad una molla verticale che ha la costante elastica pari a 1800 N/m.Se lo si tira giù allontanandolo di 2,5 cm dalla posizione di equilibrio e poi lo si lascia andare ,esso oscilla con la frequenza di 5,5 Hz.Si trovi
-la massa
-di quanto si è allungata la molla ,rispetto ala sua lunghezza naturale,quando il corpo è in equilibrio
-si scrivano le espressioni per lo spostamento x,la velocità v,l'accelerazione a in funzione del tempo t

2)Un bambino oscilla su un'altalena col periodo di 3 s. La massa totale del bambino e dell'altalena è 35 Kg.L'altalena viene spinta da un padre paziente,in modo tale che l'ampiezza rimanga costante.Nel punto più basso dell'oscillazione la velocità del bambino e dell'altalena è 2 m/s
-qual è l'energia totale del bambino e dell'altalena ?
-se Q=20 quanta energia viene dissipata ad ogni oscillazione?
-che potenza deve sviluppare il padre?

vi prego rispondetemi...
.grazie in anticipo..
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Registrati via email