• Fisica
  • problema di fisica - moto vario e piano inclinato

    closed post
Johnny Jay II
Johnny Jay II - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Qualcuno sarebbe tanto gentile per piacere da aiutarmi a risolvere questo problema? sono un paio di giorni ke c sbatto la testa controma ho ottenuto solo risultati poco convincenti....:

Un blocchetto (massa m) viene lanciato con velocità iniziale orizzontale di modulo V0 lungo una superficie orizzontale scabra (coefficiente si attrito statico µs e dinamico µd ). Dopo un tratto L1 il blocchetto inizia a salire lungo un piano inclinato (angolo Ѳ, lunghezza L2) scabro (avente gli stessi coefficienti di attrito del tratto orizzontale) per una lunghezza L2 prima di fermarsi.
Si determini:
a) Il modulo della velocità iniziale V0,
b) L’accelerazione a1 del blocchetto nel tratto orizzontale,
c) L’accelerazione a2 del blocchetto lungo il piano inclinato.
(Dati: m=15.0 kg, L1=2.00m, L2=3.00m, Ѳ=30.0°)


Le soluziononi ke ho trovato io sono esclusivamente parametrike e di conseguenza nn si possono ridurre ad un singolo numero cn relativa unità di misura....inoltre ho seri problemi riguardanti il punto "a".

Rispondete in molti....grazie:thx
xico87
xico87 - Mito - 28236 Punti
Rispondi Cita Salva
basta che applichi la conservazione dell'energia totale. potendo calcolare il lavoro dissipativo dell'attrito e l'energia potenziale (a causa dell'altezza raggiunta sul piano inclinato) puoi ricavare v0 in funzione del coefficiente di attrito
plum
plum - Mito - 23902 Punti
Rispondi Cita Salva
la forza di attrito è l'unica forza agente sul blocchetto per quanto riguarda L1; questa forza è
[math]F_a=mg\mu_d[/math]
dalla quale si può ricavare l'accelerazione, visto che
F=ma ---> a=F/m --->
[math]a=\frac{F_a}m=\frac{mg\mu_d}m=g\mu_d[/math]

qundo si trova nel piano inclinato è invece sottoposto a 2 forze: quella di attrito (che ha lo stesso valore della precedente) e quella di gravità. infatti il peso del blocco deve essere scomposto nelle sue due componenti, una parallela e l'altra perpendicolare al piano inclinato. quest'ultima viene vinta dalla forza normale, quindi non è un problema. la prima invece grava sul blocco, imprimendogi una forza di

[math]F_x=P\sin30=\frac12mg[/math]

la forza totale è quindi

[math]F_t=F_x+F_a=\frac12mg+\mu_dmg=mg(\frac12+\mu_d)[/math]

da cui puoi trovare l'accelerazione (
[math]a=g(\frac12+\mu_d)[/math]
)
in L2 il blocco si ferma; conoscendo lo spazio percorso, la velocità finale e l'accelerazione puoi ricavarti la velocità iniziale (quella nell'istante in cui il blocchetto si trova tra L1 e L2) grazie alla formula

[math]2as=v_f^2-v_i^2[/math]

dove v_f=0 (perchè i segni tornino devi considerare l'accelerazione negativa; il corpo stà infatti decelerando)

puoi ora riapplicare la stessa formula per il tragitto L1 (hai appena trovato la velocità finale)

scusa xico non avevo visto. il tuo metodo è decisamente più semplice
Johnny Jay II
Johnny Jay II - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie di vero cuore a tutti e due.....:satisfied
plum
plum - Mito - 23902 Punti
Rispondi Cita Salva
prego. chiudo:)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

eleo

eleo Moderatore 18210 Punti

VIP
Registrati via email