• Fisica
  • Problema di fisica: Ascensore che cade

Phoenix
Phoenix - Erectus - 110 Punti
Rispondi Cita Salva
Sono nuovo del forum... scusate la mia .freddezza nell'esporvi il mio problema... ma sono veramente disperato. Veniamo al dunque:

Il cavo di un ascensore di massa 500Kg si rompe quando l'ascensore è fermo. Nell'impatto la molla dell'ammortizzatore di sicurezza collocato a fine corsa, di costante elastica K=10^6 USI, si comprime di x = 20 cm. Da che quota è caduto l'ascensore? A che quota risalirebbe dopo l'impatto con l'ammortizatore?

Visto che nel problema compaiono solo forze conservative ho usato il principio di consevazione dell'energia meccanica, da cui:

mg(h+x) = [K(x^2)]/2

Ma mi viene un risultato astronomico... tipo che dovrebbe cadere da 98100000 metri.
Aspetto che i vostri lumi facciano luce :D

Grazie in anticipo.
Daniele
Daniele - Blogger - 27555 Punti
Rispondi Cita Salva
Guarda, il principio è giusto, fai solo bene i conti, perché, sostituendo i numeri all'espressione hai:
500*9.8(H+0.2)=(10^6*0.2^2)/2
H+0.2=20000/(500*9,8)=4.08
H=3.88 m
Mi sembra più ragionevole
Avendo poi ipotizzato la presenza di sole forza conservative (elastica e gravitazionale) dovrebbe ritornare alla stessa quota di partenza
Daniele
Daniele - Blogger - 27555 Punti
Rispondi Cita Salva
P.S. spero che tu nn sia solo di passaggio occasionale, ma che possa contribuire attivamente alla nostra comunità :lol
pukketta
pukketta - Mito - 72506 Punti
Rispondi Cita Salva
si si....mese nuovo vita nuova!!!! inviate appuntiiiii!!!!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

carletta a.

carletta a. Blogger 32022 Punti

VIP
Registrati via email