• Fisica
  • Notazione scientifica (48421)

MARTINA90
MARTINA90 - Genius - 4930 Punti
Rispondi Cita Salva
Come si fa a scrivere un numero in notazione scientifica del tipo
[math]x\cdot 10^n[/math]
?
Dove
[math]x\in \mathbb{R}[/math]
e
[math]n\in \mathbb{N}[/math]
Mentre se ho una potenza con esponente negativo cosa rappresenta??

Aspetto una vostra risposta prima possibile. Vi ringrazio.

Questa risposta è stata cambiata da the.track (05-06-10 14:14, 6 anni 11 mesi 24 giorni )
adry105
adry105 - Genius - 3918 Punti
Rispondi Cita Salva
Se hai per esempio 459000 e vuoi scrivere il risultato in base 10, allora:

[math] \frac{459000}{10} \cdot 10 = 45900 \cdot 10 [/math]

Cioè basta dividere e moltiplicare ogni volta per 10!

Ridividiamo e moltiplichiamo per 10:

[math] \frac{45900}{10} \cdot 10^2 = 4590 \cdot 10^2 [/math]

Alla fine avrai:

[math] 4,59 \cdot 10^5 [/math]

..Quando in un numero frazionario (o con la virgola), sposti la virgola di un posto da sinistra verso destra è come se stessi moltiplicando per 10 il numero, e quindi devi dividere per 10!

Esempio:

Hai
[math] 0,459 \cdot 10^{-5} [/math]

Se vuoi spostare la virgola da sinistra verso destra di un posto devi moltiplicare il numero per dieci, ma per non cambiare nulla devi anche dividere per 10!

[math] (0,459 \cdot 10) \frac{10^{-5}}{10}= 4,59 \cdot 10 ^{-6} [/math]

Alla fine avrai:
[math] 459 \cdot 10 ^{-8} [/math]

Se vuoi spostare la virgola di un posto da destra verso sinistra invece è come se dividessi il numero per 10, e quindi devi moltiplicare per 10!

Di conseguenza se vuoi spostare la virgole (per esempio) di tre posti da sinistra verso destra è come se moltiplicassi il numero per 1000, e di conseguenza devi dividere per mille!

Se vuoi spostare la virgole (per esempio) di 5 posti da destra verso sinistra è come se dividessi il numero per 100000, e di conseguenza devi moltiplicare per 100000!
MARTINA90
MARTINA90 - Genius - 4930 Punti
Rispondi Cita Salva
Se ha me esce 459 cm risuktato devo aggiungere i 3 0 e conto tutti i numeri fino a doe metto la virgola ossia 459000 la virgola la metto dopo il 4 quindi la sposto di 5 posti faccio 4,59x10^5 giusto?
adry105
adry105 - Genius - 3918 Punti
Rispondi Cita Salva
Ti conviene sempre lavorare con le unità di misura del sistema internazionale.. Quindi se hai 459cm, prima trasforma in metri e dopo vedi che fare..

Da cm a metri, il metro è più grande del centimetro quindi devi dividere per 100!

459 cm = 4,59 m ..Adesso vedi come vuoi scriverlo in base dieci! Ovviamente il risultato sarà espresso in metri! Per esempio: 459 x 10^2 m ..!


O comunque se hai per esempio 459 x 10^7 cm e vuoi trasformarlo in metri basta sempre dividere per cento, quindi 459 x 10^5 m!

Ps non ho capito bene cosa mi hai chiesto! :P
MARTINA90
MARTINA90 - Genius - 4930 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi spiego male lo so...

ad esempio io so ke 1 faraday = 10^-6 microfaraday o nano faraday (muF) e lo so perchè vado a memoria.
ma se invece di faraday ho gli Hz Unita della frequeza, da Hz a MHz qnt c'è? c'è io ho ad es ammettiamo 2 MHz in H devo fare 2x10^x ma x qnt vale?

per il risultato finale forse ho capito anche se nn ne sono sicura, c'è se ho ad es 2365= a 2,355x10^3 giusto?
adry105
adry105 - Genius - 3918 Punti
Rispondi Cita Salva
Allora, fai conto che hai un'unità di misura per ogni grandezza.. Ad esempio per lo spazio è il metro (simbolo m), per il tempo è il secondo (simbolo s), per la frequenza gli hertz (simbolo Hz) e così via... Ora se hai per esempio MHz, la 'M' grande posta prima del 'Hz' sta ad indicare 'Mega'Heartz.. Se per esempio avessi Mm, significa che stai indicando il 'Mega'Metro, e così via...

Ci sono delle relazioni che legano l'unità di misura 'iniziale' (tra virgolette, che sarebbe il metro m, il tempo s, l'heartz Hz) con i suoi multipli e sottomultipli.. Il Mega M, per esempio, è un multiplo ed indica 10^6 in più rispetto all'unità di misura 'iniziale'..

Per esempio consideriamo il metro:

1000000 m = 1 Mm (oppure 1metro = 1x10^(-6) Megametri)
1000 m = 1km ( un 'kilo'metro)
0,01 m = 1 cm ( 'centi'metro)

Fai conto che M, k, c, sono dei prefissi messi prima dell'unità di misura e stanno ad indicare un multiplo o un sottomultiplo, quindi se per esempio hai 12 Mm e vuoi trasformarli in metri sai che devi moltiplicare 12 per 10^6, perchè 1 Mm = 10^6 m! e così via.. Esistono altri prefissi, come, il 'milli' (m), il micro, il nano (n), il giga (G).. Che stanno ad indicare un multiplo o un sottomultiplo.. Ovviamente ci sono le tabelle in cui puoi guardare se sono multipli o sottomultipli, e poi pian piano li vai imparando a memoria.. Perchè per esempio quando hai il Mega, sai che è 10^6, il micro è 10^(-6), rispetto a quella 'iniziale'!..
the.track
the.track - Genius - 12440 Punti
Rispondi Cita Salva
Scusate se mi intrometto.
1) Martina l'unità di misura della capacità di un condensatore è il Farad e non Faraday.
2) Tieni conto che stiamo già lavorando in base dieci (non cambierebbe assolutamente nulla se lavorassimo in base 2), quello che stai affrontando non è l'argomento della base dieci ma bensì la notazione scientifica.

Era solo una precisazione. :)

Aggiunto 6 minuti più tardi:

P.S.: Mi sono permesso di sistemare un attimo la domanda. Se qualcun altro avesse dovuto leggerla sfido avrebbe capito la richiesta.

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
#PalermoChiamaItalia: il corteo

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di aprile
Vincitori di aprile

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

haruki

haruki Geek 12 Punti

VIP
Registrati via email