• Fisica
  • Lavoro, potenza, energia...

    closed post best answer
holly jp
holly jp - Ominide - 22 Punti
Salva
Ciao a tutti, mi potreste aiutare a risolvere questi due problemi,magari anche spiegandoli, perché non li sono riuscita a capire....

1)Per essere omologata, una palla da tennis , che viene lasciata cadere da un'altezza di 256 cm, deve fornire un rimbalzo compreso tra 135 cm e 147 cm.
Tra quali valori deve essere compreso , quindi, il rendimento del suo rimbalzo?

2) Nel 17998 fu effettuata la prima misura della potenza dell'organismo umano, in occasione di una delle prime imprese alpinistiche. Un alpinista di 70 kg era salito dalla quota di 1890 m fino alla cima del monte bianco (4820 m ) in 7 ore e 45 minuti.Quale fu la potenza sviluppata dall'atleta durante la salita?
come si giustifica il valore basso che risulta da questo calcolo?


Il professore inoltre mi ha assegnato per domani di trovare 3 errori in questo testo, un l'ho trovato e l'ho corretto, mica potreste aiutarmi anche a trovare gli altri due?
La potenza elettrica che di solito disponibile nelle nostre case è di 3kW,ma utilizzando un pannello solare di dimensioni 1293mm x 330 mm è possibile produrre un'energia di appena 55W.Quindi per poter produrre la potenza necessaria a un solo appartamento bisogna disporre di 100(metri alla seconda) di pannelli solari. Notiamo quindi che la sua superficie da occupare con pannelli fotovoltaici deve essere significativa: un modo intelligente per poter applicare questa tecnologia senza grande sforzo dell'immobile, includendola nelle forme architettoniche.

Questa risposta è stata cambiata da TeM (07-05-14 23:11, 3 anni 3 mesi 15 giorni )
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
1. Una pallina che cade da un'altezza
[math]h_1[/math]
e che rimbalzando risale fino ad
un'altezza
[math]\small h_2 \le h_1[/math]
possiede un rendimento nel rimbalzo pari a
[math]\eta := \frac{h_2}{h_1}\\[/math]
.
2. Il lavoro di una forza costante
[math]\mathbf{F}[/math]
durante uno spostamento
[math]\mathbf{s}[/math]
in
direzione parallela alla forza è per definizione pari a
[math]L := F\cdot s[/math]
.
Si definisce potenza il rapporto tra il lavoro e l'intervallo di tempo
impiegato per eseguirlo:
[math]P := \frac{L}{\Delta t}\\[/math]
.
3. Per quanto riguarda "la caccia all'errore" ricorda che una misura espressa
in
[math]W[/math]
(compresi multipli e sottomultipli) rappresenta una potenza, invece se
l'unità di misura è
[math]J[/math]
oppure
[math]Wh[/math]
(compresi multipli e sottomultipli) rappre-
senta un lavoro (un'energia). ;)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di luglio
Vincitori di luglio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email