moon
moon - Sapiens - 614 Punti
Rispondi Cita Salva
buonasera ragazzi potete aiutarmi a svolgere questo problema?
due sfere conduttrici identiche inizialmente scariche di massa m=500g vengono a contatto in momenti successivi con un' altra sfera identica alle precedenti dotata di carica Q=4.8*10^-7.
Dopo il contattosi trovano a una distaza di 3 cm. determina:
1)la carica sulle due sfere dopo il contatto
2)la forza elettrica con cui le due sfere si respingonodopo il contatto
3)l'accelerazione con cui la prima si allontana dalla seconda, supponendo che quest'ultima sia vincolata in un punto
Cherubino
Cherubino - Mito - 11351 Punti
Rispondi Cita Salva
1. Sulla superficie di un conduttore, le cariche possono muoversi liberamente; dopo che si toccano, la carica si distribuisce sulle sfere conduttrici, in maniera tale da portarsi allo stesso potenziale. Siccome le sfere sono identiche, ogni sfera avrà alla fine la stessa carica, che quindi sarà la metà di quella originale.

2. Banale applicazione della legge di coulomb (le sferette si approssimano a puntiformi):
[math]\vec F = \frac 1 {4 \pi \epsilon_0} \frac {q_1 q_2}{ r^2} \hat {e_r}[/math]

3. Banale applicazione della legge della dinamica:
[math]\vec F = m \vec a[/math]
ciampax
ciampax - Tutor - 29223 Punti
Rispondi Cita Salva
Mamma è bravo sto ragazzo! :)

Pillaus è uno che hai scovato tu? Quanno me lo fate conoscere? :)
moon
moon - Sapiens - 614 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie tante...
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di giugno
Vincitori di giugno

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email