ale88
ale88 - Erectus - 146 Punti
Salva
Buongiorno a tutti! sto cercando di risolvere questo esercizio d'esame ma non riesco a capire come devo fare...

Su un condensatore piano consistente di due armature parallele di area S = 10cm^2 distanti d=0,5mm si pone una carica Q = 2x10^-9 C. Successivamente il condensatore viene isolato ed inserito in un astuccio metallico le pareti del quale distano d' = 0,25 mm dalle armature.
1)Determinare la variazione di energia del campo elettrico e la variazione di capacità.
2)Come sopra, nel caso in cui una delle armature venga collegata elettricamente all'astuccio.

allora io so che per calcolare l'energia del campo elettrico la formula è
U= 1\2*Q^2*1\C
e per calcolare la capacita di un condensatore piano la formula è
C= (e0 * S)/d
ma come faccio a calcolare la variazione di energia e capacità? cioè in base a cosa cambiano?
TeM
TeM - Eliminato - 23454 Punti
Salva
Secondo me, ma potrei sbagliare, se il condensatore carico ed isolato viene inserito
nell'astuccio metallico, non cambia nulla. Infatti, il campo all'esterno del condensatore
era nullo prima dell'inserimento e tale rimane dopo. Stessa cosa accade se una
delle armature del condensatore è collegata elettricamente all'astuccio. :)
ale88
ale88 - Erectus - 146 Punti
Salva
si infatti anche io avevo pensato la stessa cosa, ma mi sembrava strano, quindi volevo un parere da qualcun'altro... grazie mille per avermi risposto quindi! se in due la pensiamo uguale direi che prendo per buono questo ragionamento! :)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email