• Filosofia
  • Tema sull'ideologia nazista - introduzione

    closed post best answer
LeLyX
LeLyX - Erectus - 54 Punti
Salva
Ciao raga! Devo fare un tema sull'ideologia nazista...ma non so come fare l'introduzione....! mi aiutate??? grazie in anticipo!!! :)

Aggiunto 8 minuti più tardi:

sisi... volevo mettere questo..! ma non so come esprimenrmi!! :no :no :no
Coma
Coma - Genius - 2445 Punti
Salva
cm introduzione parla di quando,xke' e dove si sviluppo',si concretizzo' e si affermo' l'idea nazista cosi' per fare + bella figura puoi accennare anche della 1a guerra mondiale e delle ideologie contemporanee e simili negli altri paesi cm il fascismo...Ciaoo se ti serve altro contattami pure cn un mp 8)

Aggiunto 10 minuti più tardi:

comee???
Inizi dicendo:il nazismo avuto origine in Germania per conto di Pensatori,filosofi,poeti e tt gli altri e poi ha coinvolto tt la popolazione tedesca, mentre in Italia si affermo' il fascismo e spieghi il xke' e cm.
il nazismo Si affermo' grazie ...fu' reso possibile grazie ...si realizzo' grazie...
cosi' va megliooo????????????

Aggiunto 4 minuti più tardi:

oppure porti questa che trovai io anni fa:La dottrina politica nata col nome di nazionalsocialismo o nazismo, nacque in Germania dopo la prima Guerra Mondiale e si diffuse grazie all'amarezza per la sconfitta subita e le pesanti condizioni imposte dall'Intesa, al rancore contro i socialisti, accusati di aver pugnalato alla schiena la nazione in guerra e infine al peggioramento delle condizioni dei ceti medi agrari e urbani, per alcuni aspetti, è affine al fascismo italiano e s’ispira alle dottrine di superiorità biologica e culturale della razza ariana. Nel 1929 la crisi in Germania spinse verso il nazismo i lavoratori delusi dal socialismo e dalla democrazia e milioni di disoccupati, mentre i gruppi dirigenti dell'industria, dell'esercito e della burocrazia videro nel nazismo l'occasione per riconquistare l'antico prestigio e potere. In questo ambito l'ideologia nazista trovò terreno fertile per sviluppare il pensiero illiberale e antisocialista e le teorie razziste di Gobineau, Chamberlain, Sprengler; il nazismo si appropriò deformandole anche del pensiero di Hegel e di Nietzche.Partito nazionalsocialista dei lavoratori tedeschi NSDAP (National-Sozialistische Deutsche Arbeiterpartei) nacque nel 1920 e Hitler ne assunse la presidenza nel luglio del 1921, nell'agosto si costituì il braccio armato: le Sturm Abteilungen (SA reparti d'assalto) e nel dicembre fu fondato il "Volkischer Beobachter" (L’osservatore nazionale), quotidiano del partito che divenne uno strumento efficacissimo di propaganda.
La salita al potere fu continua e facilitata dalla debolezza dell'opposizione democratica e governativa che non si oppose al NSDAP salvo alle azioni insurrezionaliste.
Il regime nazista, infatti:
- soppresse gli Istituti di Autonomia Locale;
- estromise dall'amministrazione pubblica i funzionari non conformisti e gli elementi ritenuti razzialmente impuri;
- ridusse la Magistratura a strumento esecutivo della volontà del Fuhrer (con tale appellativo che significa "capo", "guida" - si indicava Hitler, così come in Italia, Mussolini era chiamato "Duce";);
- mise fuori legge le organizzazioni politiche e sindacali non naziste, infierendo soprattutto contro comunisti ed ebrei. Costoro, se non riuscirono a sottrarsi riparando all'estero ebbero come unica alternativa la morte violenta o il campo di concentramento.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Daniele

Daniele Blogger 27608 Punti

VIP
Registrati via email