• Filosofia
  • rapporto di causa-effetto nella filosofia moderna

noesis
noesis - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
volevo avere dei chiarimenti su un confronto su come viene visto il rapporto di causa-effetto da Cartesio, Galileo, Locke, Hume e Kant.

- Cartesio lo considera come un'idea innata. quindi se ne serve per giungere all'essere delle cose (quindi la metafisica è possibile e la fisica è epistemologicamente fondata), anche grazie alla garanzia di Dio;
- per Galileo è un rapporto valido perchè la natura ha un proprio essere nelle qualità primarie
-per Locke è un'idea complessa di relazione di cui si serve per dimostrare i tre enti principali della metafisica moderna (io, Dio, mondo), ma così facendo cade in contraddizione perchè non si affida alla sua sola esperienza.
- Hume nega la validità reale del rapporto di causa-effetto che è in realtà una credenza, una necessità connaturata all'uomo che, abituato ad avere esperienza di 2 fatti contigui e in stretta successione temporale, li associa secondo appunto il criterio di causa-effetto, senza assicurarsi della validità del risultato finale. In tal modo distrugge le basi epistemologiche della fisica classica (3° principio della dinamica)
- Kant deve quindi cercare di dare nuovamente valore alla ricerca scientifica attraverso il trascendentalismo. Anche per lui il rapporto di causa-effetto non si può derivare dall'esperienza, ma è connaturato al nostro intelletto. Tuttavia,a differenza di Kant, questo non significa negarne la validità. Il rapporto di causa-effetto è infatti una categoria di relazione, quindi un concetto vuoto e priori attraverso il quale organizzo la mia esperienza ed è così base dell'oggettività della conoscenza scientifica.
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
cosa vuoi chiarire?
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email