Miry93
Miry93 - Sapiens - 472 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao, vi prego aiutatemi con le seguenti domande di storia....grazie
1) chi era il I ministro austriaco quando nel 1934 i tedeschi tentarono di occupare l' austria?
2) Chi comandava le truppe spagnole che si ribellarono al legittimo governo repubblicano?
3)Chi era il I ministro che rappresentava a Monaco l' Inghilterra?
4)Quali personaggi politici firmarono il patto di nn agressione fra Germania e Unione Sovietica?
5)Che cs si stabili nel trattato di amicizia tra iugoslavia e l' Italia nel 1924?
6)Quali erano le importanti riforme sociali approvate daòl governo del fronte popolare in Spagna?
7) Che cs venne deciso alla conferenza di Monaco nel 1939?
8)Che cs prevedeva il patto di nn agressione fra Germania e Unione Sovietica?
9)xchè la società delle nazioni invitò i paesi membri ad applicare sanzioni economiche all' Italia?
10)xchè i volontari italiani andavano in Spagna a combattere a fianco dei repubblicani?
11)xchè l' italia dp la guerra d' etopia divento economicamente sempre + dipendente dalla Germania?
12) con quale motivazione ufficiale Hitler decise l' annessione del territorio dei Sudeti?

Grazie a tt quelli che mi daranno una mano...
lessy
lessy - Genius - 2490 Punti
Rispondi Cita Salva
1)il primo ministro Neville Chamberlai
2)
3)
4)In occasione della firma del Patto di non aggressione tra il Reich Tedesco e l’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, i rappresentanti dei due Governi, nel corso di una conversazione assolutamente confidenziale, hanno discusso del problema della delimitazione delle rispettive aree d’influenza nell’Europa orientale.

1. In caso di mutamenti politico-territoriali nei territori appartenenti agli Stati del Baltico — Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania — la frontiera settentrionale della Lituania formerà la linea di demarcazione tra le aree d’interesse della Germania e le aree di interesse dell'URSS. Le due parti riconoscono i diritti della Lituania sul territorio di Vilna.
2. In caso di mutamenti politico-territoriali nei territori appartenenti allo Stato Polacco, le aree d’interesse della Germania e dell'URSS saranno divise approssimativamente dalla linea che segue i fiumi Narew, Vistola e San. La questione se sia auspicabile, nell’interesse delle due parti, mantenere uno Stato polacco indipendente e come dovranno essere disegnate le frontiere di questo Stato, sarà successivamente affrontata alla luce dei futuri sviluppi politici. In ogni caso, i due governi risolveranno questa questione attraverso un’amichevole intesa.
3. Per quanto riguarda l’Europa sud-orientale, l’Unione Sovietica sottolinea il proprio interesse per la Bessarabia. La Germania dichiara di non avere alcun interesse in tale regione.
4. Questo protocollo verrà considerato da entrambe le parti assolutamente segreto.

Per il governo tedesco: von Ribbentrop Per il governo dell'URSS: Molotov
5)
6)
7)Mussolini riuscì a convincere gli interlocutori internazionali a un incontro fra le quattro potenze in Germania, dove per salvare la pace fu stilato l'accordo di Monaco, senza il minimo coinvolgimento delle autorità cecoslovacche. Hitler era in principio assai scettico, ma dopo le insistenze del duce e di Göring cambiò idea.
Chamberlain e Hitler
Chamberlain e Hitler

Chamberlain e Daladier, primi ministri di Gran Bretagna e Francia, non coordinarono i loro sforzi diplomatici e arrivarono piuttosto impreparati alla seduta. Vale il contrario per gli altri due partecipanti alla conferenza: Hitler istruì esattamente Mussolini su ciò che credeva opportuno proporre. Infatti, mentre Hitler aveva perso ogni fiducia da parte alleati franco-inglesi, Mussolini godeva (ancora) di un certo credito agli occhi delle democrazie occidentali e poteva fungere da portavoce (la sua posizione era a Monaco di prestigio: tra i quattro Mussolini fu il solo a presentarsi a Monaco in compagnia del suo ministro degli affari esteri, Galeazzo Ciano).

Come proposto da Mussolini, il patto sanciva il passaggio del territorio dei Sudeti alla Germania, a partire dal 10 ottobre successivo. Questa cessione doveva costare alla Cecoslovacchia la perdita di una superficie di oltre 25.000 km², di una regione ricca di risorse minerarie e di vitale importanza militare, in quanto unico baluardo naturale nei confronti di un'eventuale invasione tedesca. La soluzione era incredibile, dato che l'intera infrastruttura tecnica dello stato (strade, rete elettrica, ferrovie ecc.), peraltro abbastanza progredita, percorreva trasversalmente tutto il paese ignorando completamente qualsiasi barriera linguistica. Infatti, i Sudeti ed i Cechi avevano passato interi secoli sotto lo stesso tetto, senza che tra loro si fossero sovrapposte frontiere politiche.
Cartolina commemorativa di ringraziamento: "Grazie ai salvatori della pace Chamberlain e Daladier"
Cartolina commemorativa di ringraziamento:
"Grazie ai salvatori della pace Chamberlain e Daladier"
Chamberlain e Daladier si felicitarono per un accordo che sembrava scongiurare la guerra in Europa; Mussolini riuscì nell'intento di ritardare un conflitto che avrebbe trovato impreparate le forze militari italiane e Hitler si impegnò a non avanzare ulteriori pretese nei confronti della Cecoslovacchia, cioè di non invadere le regioni di lingua slava. Chamberlain ritornò in patria e fu accolto trionfalmente come garante della pace. Tra le poche voci critiche in Inghilterra, si alzò quella di Churchill, il quale riconobbe che non si stava profilando la fine di un incubo, ma l'inizio.
8)L'Unione Sovietica e la Germania firmano un Patto di non aggressione che risulterà non solo una svolta fondamentale nei rapporti fra i due paesi, ma anche una mossa "decisiva" lungo la strada che condurrà alla seconda guerra mondiale.
9)Cinquantadue stati membri della Società delle Nazioni decidono l'applicazione delle sanzioni economiche che fanno seguito alla condanna dell'Italia per l'invasione dell'Etiopia: embargo sulle armi e munizioni, proibizione di qualsiasi prestito o credito, divieto di importare merci italiane e di esportare in Italia tutta una serie di prodotti necessari all'industria di guerra.
La lista di questi prodotti viene approntata nei giorni successivi: per il momento si decide che ne siano esclusi il petrolio, l'alcool industriale e alcuni altri prodotti di larga utilizzazione per l'industria

10)
11)
12)Nel 1938 Henlein fu incaricato da Hitler di avanzare pretese inaccettabili in nome dei tedeschi dei Sudeti, con lo scopo di aumentare la tensione interna e di destabilizzare la fragile democrazia cecoslovacca, affinché i Sudeti potessero "ritornare nel Reich" (heim ins Reich).

Quando il governo ceco, sotto crescente pressione, venne a sapere che la Germania si stava preparando ad un'invasione, decretò la mobilitazione generale, cui Hitler rispose facendo altrettanto. Per scongiurare la guerra, Mussolini si offrì di mediare e così Germania, Gran Bretagna e Francia si riunirono alla Conferenza di Monaco del 29 settembre 1938; la Cecoslovacchia, che non venne nemmeno invitata alla discussione, fu sacrificata per il bene della pace e le richieste di Hitler di annessione del territorio dei Sudeti vennero accettate da Francia e Gran Bretagna che, a norma di precedenti trattati, avrebbero dovuto invece farsi garanti dell'integrità territoriale cecoslovacca.

Seguirono pochi mesi finché, con l'invasione nazista della Cecoslovacchia (15 marzo 1939), fu costituito il Protettorato di Boemia e Moravia. Il Territorio dei Sudeti divenne un Gau [unità amministrativa della Germania in epoca nazista con capoluogo Reichenberg (ceco: Liberec) e Gauleiter (comandante del Gau) Konrad Henlein.

In seguito alla sconfitta tedesca nel secondo conflitto mondiale il Sudetenland venne restituito alla Cecoslovacchia e la popolazione di lingua tedesca dei Sudeti venne espulsa in massa. In questo modo circa tre milioni di profughi si riversarono nella Germania postbellica e furono rimpiazzati da cechi e slovacchi.

Oggi gli ex territori di lingua tedesca dei Sudeti fanno parte della Repubblica Ceca.



devi controllare...nn ne sn sicura...mi sn un pò documentata xk molte cose nn le ricordo...le altre mi disp...ma nn riesco a trovarle...:(..cmq fammi sapere se vanno bn...ciaoo:)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
manliogrossi

manliogrossi Blogger 2729 Punti

VIP
Registrati via email