• Filosofia
  • dualismo gnoseologico e ontologico

Giuliette91
Giuliette91 - Habilis - 202 Punti
Rispondi Cita Salva
qualcuno puo spiegarmi x favore il dualismo gnoseologico o ontologico in parmenide? grazie in anticipo
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
[url=http://209.85.135.104/search?q=cache:a5kMrO5r-o8J:www.parodos.it/filosofia_greca12.htm+dualismo+parmenide&hl=it&ct=clnk&cd=3&gl=it]qui p spiegato molto bene[/url]

in più ti metto un mio piccolo riassunto su Parmenide:
Parmenide: Colloca la verità e l'opinione in due mondi differenti e senza possibilità di mediazione. Nel suo libro Intorno alla Natura egli descrive il suo viaggio nei due mondi, in quello della verità descrive un palazzo bellissimo davanti al quale lo attendeva la dea della Giustizia, fa entrare solo chi ritiene giusto che possa entrare, all'interno della città c'era la dea Necessità, poichè tutto ciò che accade è necessario che accada. Dalle parola della dea Parmenide apprende l'insegnamento che : "Solo l'essere è e non può non essere, il non essere non è e non può essere". Il mondo della della verità è il mondo dell'Unità, dell'Uno Parmenideo, che è statico eterno e senza tempo. Solo l'essere può essere pensato ed espresso.

Se hai altri dubbi postali!!!!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di dicembre
Vincitori di dicembre

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email