mone_si
mone_si - Ominide - 41 Punti
Salva
datario martin luther king :thx :!!!
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Salva
http://www.windoweb.it/guida/cultura/biografia_martin_luther_king.htm

qui in breve:
Michael King, conosciuto più tardi con il nome di Martin Luther King, nacque ad Atlanta il 15 gennaio 1929, da famiglia di tradizione battista. Suo padre Michael Sr era pastore Battista e così suo nonno materno, tal Rev.Williams che riuscì a rendere la sua chiesa una delle più importanti ad Atlanta e si impegnò attivamente contro la segregazione razziale.

Dopo la morte del nonno avvenuta nel 1931 fu il padre a raccoglierne l’eredità e nel 1934 King Sr., forse inspirato da una visita alla culla del protestantesimo in Germania, cambiò il suo nome e quello di suo figlio in Martin Luther King.

Malgrado l’ammirazione verso il padre Martin Luther jr. fu inizialmente riluttante a seguirne le orme perché come molti giovani aveva avuto dubbi esistenziali-religiosi e cercava l’impegno più nel sociale, contro il razzismo praticato dai bianchi. Durante gli studi compiuti nel collegio di Morehouse ebbe modo di conoscere le opere di Gandhi le cui idee divennero il nucleo fondamentale della sua filosofia e capì inoltre che il Cristianesimo si adattava bene ad assurgere come forza per un cambiamento sociale. Fu ordinato quindi pastore nel 1947 e per qualche anno approfondì gli studi teologici fino a che nel 1954 accettò la nomina presso una chiesa battista a Montgomery. Nel frattempo si era sposato con Coretta Scott, dalla quale ebbe quattro figli.

Fu a Montgomery che nel 1955 MLK guidò il boicottaggio dei mezzi pubblici per protestare contro l’arresto di Rosa Parks, una donna di colore rea di essersi rifiutata di cedere il proprio posto in autobus ad un passeggero bianco. Nel corso della protesta durata più di un anno il nostro fu arrestato e minacciato più volte di morte ma nel 1956 ottenne giustizia con la sentenza della Corte che dichiarava illegale la segregazione razziale sui trasporti pubblici .

Nel 1959 si recò in India dove rimase un mese per approfondire le idee di Gandhi, deciso ad utilizzare il principio della persuasione non violenta quale principale strumento di protesta sociale.

Rinunciò al suo incarico a Montgomery per ritornare ad Atlanta e fondare un movimento per i diritti civili che si oppose a quello più radicale fondato da Malcom X.

Nell’ottobre del 1960 il suo arresto durante una protesta studentesca diede un contributo alla campagna elettorale democratica in quanto il candidato John Kennedy intervenne per assicurare il suo rilascio dalla prigione e il gesto fu apprezzato da tutte le minoranze.

Nel 1963 MLK organizzò una marcia su Wasghinton cui parteciparono oltre 200.000 persone e dove pronunciò il famoso discorso passato alla storia con il nome di “I have a dream” (Ho un sogno). Premio Nobel per la pace nel 1964, fu assassinato quattro anni dopo, il 4 aprile, da un razzista bianco, ma le circostanze della sua morte permangono ancora oscure.

da: http://www.psicolinea.it/p_p/martin_luther_king.htm
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
Registrati via email