pupino
pupino - Ominide - 38 Punti
Salva
ho assolutamente bisogno di un riassunto o qualche appunto sulla crisi dell'impero !
caligola
caligola - Sapiens Sapiens - 1379 Punti
Salva
ecco a te.. l'ho scritto personalmente io e l'ho inviato ache come appunto in questo sito..

CRISI DELL’IMPERO
Dopo la crisi del papato ne consegue quella dell’impero con anni di interregno. Nel 1273 venne eletto nuovo imperatore Rodolfo D’Asburgo, che non attuò una politica espansionistica verso l’Italia ma si impegnò a restaurare nel suo paese una vera potenza imperiale. Nel 1308 fu eletto Enrivo vIII di Lussemburgo, che si presentò nel 1320 come paciere tra guelfi e ghibellini. Una volta ottenuta la corona regia, si dimostrò impotente di fronte al guelfinismo, così si schierò dalla parte dei ghibellini. Enrico vIII raggiunse Roma dove nel 1312 fu incoronato imperatore proprio in prossimità dello scontro con Firenze e Napoli. Morì nel 1313 a Siena.
Con le diete di Rhens e di Francoforte fu attribuita l’elezione dell’imperatore a 7 grandi elettori ovvero i principi tedeschi; così facendo l’impero si sottrae all’autorità papale e assunse un carattere autonomo. Questa trasformazione dell’impero era stata portata avanti dalle due casate dei Lussemburgo e Asburgo, grazie alla loro forza e a molta astuzia queste due famiglie nel corso di un secolo e mezzo riuscirono ad impadronirsi di ampi possedimenti terrieri. Per rafforzare l’impero le due casate diedero un carattere ereditario, sotto l’elezione dell’imperatore, quando il casato dei Lussemburgo restò senza eredi, il titolo imperiale passò agli Asburgo.


vedi anche su wikipedia per ulteriori notizie.
ciao :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email