• Terza Media
  • [tema 1 prova italiano] Tema sul razzismo

    closed post
misterium3
misterium3 - Erectus - 116 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve a tutti ho scritto un testo sul razzismo per esercitarmi in caso uscirà alla prima prova dell'esame (Italiano) di domani volevo chiedervi se potevate correggermelo darmi dei consigli approfondimenti su qualcosa che non ho messo.. registro inadeguato ecc.. tutto quello che vi viene in mente ^^

comment and rate ahahahahah (chi gira su youtube sa che voldire >.<;)
un ultima cosa: introduzione presa dalla sezione temi di www.skuola.net sperò non sia spam XD

-------------> inizio introduzione presa dalla sezione temi<---------------------

Il fenomeno del razzismo risale al cinquecento, quando ci fu la deportazione delle colonie del continente americano degli schiavi africani destinati al lavoro nelle piantagioni di cotone e di tabacco. Dopo la nascita degli USA, il problema razziale, si evidenziò in tutta la sua crudeltà, solo dopo la Seconda Guerra Mondiale la lotta al razzismo negli USA cominciò a registrare significativi successi e grazie a Martin Luther King la popolazione di colore riuscì ad ottenere un’integrazione sociale.

Ma la forma più atroce di razzismo, nella storia, fu quella praticata in Germania contro gli ebrei da parte del regime nazista. Convinti della superiorità della razza germanica gli ideologi del razzismo promossero un’ossessiva campagna contro gli ebrei che culminò con il genocidio: sei milioni di ebrei furono deportati nei campi di sterminio e a ciò contribui anche il governo italiano.

-------------> fine introduzione presa dalla sezione temi<---------------------

Bisogna dire che il razzismo non viene attuato solo nei confronti di persone di razze diverse, ma anche contro persone considerate “diverse” e di conseguenza considerate inferiori. Invece non si devono rifiutare le persone diverse perchè ci possono insegnare molto e ognuno può imparare dall'altro. C'è anche da dire che gli studiosi di genetica hanno affermato che tutta la razza umana è nata da un unica specie: l'homo sapiens. Di conseguenza siamo tutti uguali e abbiamo tutti gli stessi diritti e doveri, io non sono un genetista però ,da quello che ho imparato, mescolando dei geni diversi si ottiene sempre un gene più forte.

Nella società di oggi il razzismo persiste e assistiamo ogni giorno a fenomeni di razzismo e di emarginazione sociale contro gli immigrati: tanto per cominciare consideriamo illegale il fatto che una persona ,che è perfettamente uguale a noi, possa trovare rifugio nella nostra nazione. Questo secondo me è gravissimo. E per i seguenti motivi un immigrato dovrebbe essere accettato come un fratello di un altro paese con un altra cultura che ci può insegnare molto e dovrebbe essere considerata un opportunità fantastica che non andrebbe sprecata perchè gli immigrati hanno molte cose da insegnarci:
L'immigrato che percorre un viaggio lunghissimo e difficilissimo dove vede morire molti dei suoi compagni a causa delle condizioni disastrose parte molto spesso con pochi soldi che gli serviranno poi per pagare il “viaggio”. Parte sapendo che non sa se riuscirà ad arrivare in un altro paese ed è consapevole che potrebbe morire attraversando il deserto su dei camion con centinaia di persone ammassate, consapevole che se il camion si ribalta o si rompe morirà solo nel deserto oppure morirà nell'oceano a bordo di un gommone. Una persona che si trova bene nel proprio stato non avrebbe assolutamente nessuna motivazione per farlo, perciò gli immigrati sono persone che vivevano in paesi con diddature fortissime in cui le condizioni di vita sono “schifose” e dove si muore di fame. Magari neanche aveva voglia di lasciare la famiglia, gli amici, la casa anche il suo territorio ma che si vede costretto a farlo a causa di un governo dittatoriale che impone limiti fortissimi.
L'immigrato non ha fatto niente di male e come lui è nato in un paese disagiato potevamo nascerci anche noi, siamo solo stati più fortunati e siamo nati in un paese in cui, non tutti ma la maggior parte della popolazione, ha la possibilità di vivere una vita benestante e felice con un lavoro e una famiglia.
Molto spesso si sente dire che un immigrato che viene in Italia occupa troppo e che se potessero venire senza che nessuno li bloccasse in Italia ci sarebbero troppi immigrati. Bene io a questa affermazione rispondo dicendo che ogni persona è uguale e che tutti dovrebbero avere il diritto di vivere dove vogliono perchè in un paese non ci sono troppe persone di una razza o troppe persone di un altra: in un paese ci sono solo persone e non importa da dove vengano perchè il territorio è di tutti e nessuno dovrebbe avere la possibilità di imporre dei limiti di spazio perchè quello spazio non lo ha creato lui, ha solo avuto la fortuna di nascerci.
Inoltre molti dicono che gli immigrati che vengono in Italia tolgono lavoro... Bhè questo non è affatto vero perchè gli immigrati che vengono in Italia non sanno neanche cosa voldire lavorare come lavoriamo noi e fanno dei lavori che noi italiani non faremmo neanche se fossimo pagati miliardi di euro perchè sono lavori troppo “umilianti”. Invece loro vanno a raccogliere le arance per 20 centesimi a cassa e il pulman che li porta dove devono lavorare costa 5 euro. Lavorano come badanti cosa che molto spesso noi Italiani neanche ci sognamo di fare. Vendono le granite, gli occhiali da sole o fanno tatuaggi in giro per le spiaggie sotto il sole mentre noi ci divertiamo in acqua ecc... Questi sono i motivi per cui molto spesso un immigrato che viene in Italia non ci toglie il lavoro a noi però io dico... anche se fosse? O lui o io o te comunque siamo persone uguali e se manca a lui il lavoro è come se mancasse a me e quindi ognuno ha uguale diritto a un posto di lavoro.
“Si però gli immigrati sono delinquenti, rubano quelli sono ladri e assassini”... No gli immigrati non fanno nessuna di queste cose e se alcuni rubano è perchè sono costretti a farlo perchè lo stato italiano non gli da neanche un opportunità per lavorare o per mettersi in regola e chi richiede il permesso di soggiorno rischia di aspettare per parecchi anni, sempre se riesce ad ottenerlo, rubano perchè gli servono dei soldi per vivere e per mangiare, ma anche per trovare qualche modo per riuscire a rimanere in regola qualche mese. Inoltre ci sono tanti ladri italiani... che hanno anche funzioni molto importanti... che fanno parte del governo... che rubano centinaia di milioni di euro per comprarsi la casa, vicino è dire poco, dentro il mare e poi condonarla oppure per pagarsi le escort da portare a cena... e continuano a farla franca perchè hanno in mano il potere. Eppure un immigrato che ruba un pezzo di pane viene messo in galera dove le possibilità di rifarsi una vita scendono a -1.

Il fenomeno del razzismo, insieme a tutti i pregiudizi contro popolazioni di culture, usi e costumi, religioni e credenze diverse va combattuto. Però sono sono convinto che vanno combattuti anche i paesi in cui le tradizioni sono troppo radicate e vanno contro le leggi e i diritti inviolabili che ogni persona dovrebbe avere e i paesi in cui le religioni vengono strumentalizzate per imporre limiti alle persone.
VALENTINAEMY
VALENTINAEMY - Sapiens - 656 Punti
Rispondi Cita Salva
A me sembra che vada bene correzioni non ci sono da fare,altre cose da aggiungere non credo lascialo cosi,io credo che basti come tema.
Ciao


Questa risposta è stata cambiata da antonellaskuola (16-12-14 13:49, 1 anno 11 mesi 23 giorni )
smile :D
smile :D - Erectus - 97 Punti
Rispondi Cita Salva
è fatto bene, si (:
mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62599 Punti
Rispondi Cita Salva
Inutile riesumare un thread, che almeno all'utente credo non serva più. visto che il tema era in vista degli esami di quest'anno 2010. Chiudo!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

nemo0772

nemo0772 Blogger 47 Punti

VIP
Registrati via email