siham99
siham99 - Ominide - 1 Punti
Rispondi Cita Salva
devo fare un testo su un "no sfruttamento minorile"
luisa00
luisa00 - Sapiens - 705 Punti
Rispondi Cita Salva
ti posso sare dei consigli .

puoi iniziare dicendo che oggi noi ragzzi dell'occidente viviamo nella cosiddetta società del benessere e che non ci rendiamo conto di quanto siamo fortunati ad avere una casa calda e dei genitori che acconsentono a tutte le nostre richieste .
ma documentandomi per svolgere questo tema mi rendo conto che nel mondo ci sono bambini e ragazzi della nostra stessa età che vengono sfruttati e maltrattati.

poi gli puoi parlare dei bambini che lavorano i palloni da calcio del fatto che mentre noi ci lamentiamo quando andiamo a scuola loro non possono neanche permettersi di avere un'istruzione ...
per la conclusione poi inserire qualche bella frase e commentarla e puoi anche dire che combattere lo sfruttamento lo si insegna sui banchi di scuola per poi uscire fuori dalle mura scolastiche è lottare contro il diritto dei meno fortunati !
Se ci sono problemi fammi sapere ciao :hi
Dollaro99
Dollaro99 - Habilis - 191 Punti
Rispondi Cita Salva

Inizia dicendo che è inammissibile che dei bambini non abbiano il diritto al gioco al riposo e al l'istruzione e poi non è giusto che le bambine soldato facciano sesso con i loro superiori.
poi questi bambini vengono anche drogati di continuo e così facendo non sono più in grado di intendere e di volere poi puoi collegarti con Madre Teresa di Calcutta visto che ha contribuito a salvare la vita di molti bambini.
poi potresti collegarti con Gandhi visto che lui ha sempre lottato per il rispetto dei diritti umani.
spero di esserti stata utile fammi sapere come va la tesina.
ciao

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di maggio
Vincitori di maggio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Anche Skuola hai suoi X-Men 1 mese 9 giorni
Registrati via email