Chise
Chise - Sapiens Sapiens - 1240 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho appena notato questa nuova sezione... e visto che è ancora vuota, perchè non inaugurarla con una discussione su una pietra miliare?
Dragon Ball è quasi sicuramente l'anime più famoso in Italia, perlomeno per quanto riguarda le ultime generazioni. Oltretutto, probabilmente a causa della continua trasmissione su Italia1, sta avendo nuovamente un successo enorme tra i bambini, dopo il periodo di Yu Gi Oh.

Voi cosa ne pensate? Sinceramente non credo si possa definire Dragon Ball bello. La trama è quel che è, per la maggior parte del tempo non fanno altro che urlare e i personeggi sono tutti un po' stereotipati... però mi paice lo stesso. E' il primo anime a cui mi sono davvero appassionata, ha una miriade di personaggi che quando sei piccolo ti "catturano" perchè li vuoi sapere tutti a memoria per fare a gara con gli amici, mi ha fatto conoscere delle persone importanti e ancora adesso che mi rendo conto della sua"banalità" non riesco a non guardarlo. Akira Toryama ha creato una saga fantastica in grado di attirare tutte le età°°

Questa risposta è stata cambiata da Classika (21-05-07 21:11, 9 anni 4 mesi 13 giorni )
ciampax
ciampax - Tutor - 29101 Punti
Rispondi Cita Salva
ATTENZIONE: THREAD IN COSTANTE AGGIORNAMENTO, RESTATE COLLEGATI!

Bene bene. Il primo intervento di Chise (che merita la palma d'oro) mi permette di iniziare in modo molto interessante i post su questa sezione...

Allora, parliamo un po' di questo


Dragon ball

Titolo originale: Dragon ball
Data di prima pubblicazione originale: 1984
edito da: Shueisha
scritto da: Akira Toriyama
disegnato da: Akira Toriyama


Dragon ball è una delle tante libere interpretazioni di una delle più famose leggende Cinesi, quella del Saiyuki, Il Viaggio ad Occidente (un giorno forse apriò un thread su questa cosa, altrimenti per chi è interessato guardate qua http://it.wikipedia.org/wiki/Viaggio_in_Occidente)

La storia narra le vicende di Son Goku, fortissimo ragazzino dotato di coda che nelle notti di plenilunio si trasforma in uno scimmione gigantesco, e di Bulma, una geniale quanto schizofrenica ragazza, che si mettono in viaggio per recuperare le 7 Sfere del Drago: la leggenda vuole che, una volta riunite tali sfere, si possa invocare il Drago Dio Shenron e si possa chidere di esaudire un desiderio.
I ragazzi si mettono in viaggio in un mondo dove, oltre agli esseri umani, vivono esseri antropomorfi, mostri e dinosauri, e il viaggio, superato il pretesto della ricerca, diventa per Son Goku la scoperta di un nuovo mondo, di persone sempre più forti contro cui combattere e motivo di crescita, non solo spirituale, ma anche fisica del ragazzo.

La storia di Dragon ball si suddivide in generale in due parti:

Dragon ball (la parte inziale del manga e dell anime, che termina con l'ultima edizione del torneo Tenkaichi, edizione nella quale Goku trionfa come vincitore assoluto)

Dragon ball Z (il seguito della storia, dall'apparizione dei Saiyan, fino alla scomparsa di Goku per allenare la reincarnazione di Majin Bu)

Ecco qui di seguito un breve sunto della storia (volta per volta aggiungerò nuove parti):

Dragon ball - Prima saga delle 7 sfere.
Bulma è in viaggio alla ricerca delle 7 sfere e incontra casualmente Son Goku. Appurato che il ragazziono possiede una delle sfere, quella con 4 stelle, Bulma lo convince a seguirlo nella ricerca delle altre. Questa prima parte è in realtà introduttiva e serve a presentare personaggi che diventeranno cardinali nella storia. Nell'ordine, conosciamo:

- l'anziano Maetro Muten, il Genio delle Tartarughe, un vecchio laido e porco che rappresenta il culmine dei personaggi comici creati da Toryama. Il genio è anche la persona più forte del pianeta e, nel seguito della storia, diverrà il maestro di arti marziali del protagonista. La sua tecnica preferita è la Kamehameha (onda distruttiva della tartaruga) ribattezzata nell'anime italiano come Onda energetica.

- Olong, il porcellino trasformista, che risulterà di fondamentale importanza per risolvere la questione delle sfere.

- Yamcha (ribatezzato Yamko) e Pual, due predoni del deserto, che cercheranno di accaparrarsi le sfere. Yamcha si innamorerà di Bulma e andranno a vivere insieme. Pual, inoltre, conosce bene Olong ed era suo compagno di banco ai corsi di trasformazione.

- Lo stregone del Toro e sua figlia Chichi, un allievo del vecchio Muten, e la sua pestifera e romantica figlia che farà promettere a Goku di tornare a prenderla per sposarla (anche se Goku non ha la più pallida idea di cosa significhi sposare qualcuno). Da notare che nella prima edizione dell'anime italiano, lo stregone del toro venne chiamato Al Satan (e di nuovo venne ribattezato così nella serie Z) affibiandoli lo stesso nome che originariamente aveva nell'anime italiano il personaggio più forte con cui Goku si scontrerà nella parte finale della prima serie, quello che nell'originale si chiama Grande Mago Piccolo. Soliti casini del doppiaggio italiano che non mantiene i nomi originali perché si pensa che i bambini siano troppo stupidi per ricordarseli!

- Pilaf e i suoi due scagnozzi. Eccolo, il cattivo della prima saga (ma dove? Mia nipote di 2 anni quando fa i capricci è molto più malvagia), colui che vuole assoggettare il mondo raccogliendo le 7 sfere. Per misurare la stupidità dell'essere in questione, basta pensare che per torturare Bulma le lancia dei bacetti soffiando sulla sua mano (cosa ritenuta da Pilaf e i suoi sgherri terribilmente audace) senza sapere che Bulma ci ha già deliziato in buona parte della storia mostrandoci sia le sue "incredibili tette" come le chiama Muten, e i suo fondoschiena. Peccato che nella versione italiana sia tutto fastidiosamente censurato. In ogni caso, Pilaf non porta a termine il suo piano: Olongo lo precede e chiede come desiderio le mutandine di Bulma. Infine Goku, che non sa di avere un tale potere, si trasforma in scimmia nella notte e distruggeil palazzo del povero Pilaf. Viene alla fine fermato da Yamcha che gli taglia la coda.


Dragon ball - Il primo torneo Tenkaichi.
Una volta sconfitto Pilaf, Goku torna alla normalità e decide di recarsi dal vecchio Muten per apprendere le arti marziali. Qui incontra un altro aspirante apprendista, Crilin (probabilmente l'unico personaggio reale ed umano di tutta la saga di Dragon ball), un giovane monaco shaolin che si è recato da Muten per lo stesso scopo. Crilin, a differenza di Goku, sa che il vecchio maestro è un pornomane, per cui per convincerlo gli offre prima delle riviste pornografiche, poi, insieme a Goku, va alla ricerca di una ragazza con cui il Maestro possa fare "Pat Pat" (vi lascio immaginare che voglia dire sta cosa :lol). I tue giovani incontrano così Lunch, una strana ragazza dalla doppia personalità: quande è mora, è dolce e sensibile, ma quando starnutisce, diventa bionda e violenta, una rambo femmina pronta a menare le mani con chiunque.
Passati i primi momenti da tragedia, il gruppo di 4 persone più una tartaruga si trasferisce su di un isola dove Muten è solito allenare i suoi allievi.

L'allenamento è probabilmente la cosa più divertente di questa parte del manga, con una serie di situazioni al limite dell'impossibilità. E finalmente, si parte per il torneo Tenkaichi.

Tale torneo si tiene ogni 3 anni su di un'isola, e vi partecipano i più grandi combattenti. Non vi sto a raccontare tutto per filo e per segno, ma vi illustro chi sono gli 8 concorrenti ammessi alla fase finale:

- sfida 1: Crilin vs Bacterian; vincitore Crilin.
Il povero Crilin se la deve vedere con questo mostro puzzolente che non si è mai lavato in vita sua. Per fortuna, lo sconfigge poiché, come gli ricorda Goku, Crilin non ha il naso!

- sfida 2: Yamcha vs Jackie Chung; vincitore Jackie Chung.
Ecco di nuovo il caro Yamcha, qui costretto ad affrontare il maestro Muten che partecipa al torneo travestito, per poter affrontare i suoi allievi e mostrare loro che, nonostante siano diventati fortissimi, possono sempre essere sconfitti da qualcuno più forte. Notare che il nome scelto da Muten suona come quello di Jackie Chan, ai tempi la più grande stella del cinema di azione di Honk Kong.

- sfida 3: Nam vs Lan Fan; vincitore Nam.
Nam è un indiano proveniente da una zona desertica, che si reca al torneo per poter acquistare l'acqua da portare al suo villaggio. Lan Fan è un personaggio riempitivo (non la vedremo più nella storia) che serve soprattutto al Fan Service tipico di Toryama (il Fan Service e la rappresentazione di donne nude e provocanti, o di immagini spinte in situazioni di contesto totalmente diverso.)

- sfida 4: Goku vs Giran; vincitore Goku.
Giran è un mostro dalle sembianze di Pterodattilo (un dinosauro volante). Contro di lui Goku se la vede molto brutta, ma fortunatamente, la ricrescita della coda e il ritorno di tutti i suoi poteri a piena forza gli danno la vittoria, perché Giran si terrorrizza a combattere contro di lui.

- sfida 5: Jackie Chung vs Crilin; vincitore Jackie Chung.

- sfida 6: Goku vs Nam: vincitore Goku
Questa sfida è di particolare interesse poiché, per la prima volta, viene combattuita in aria (anche se i due contendenti non conoscono nessuna tecnica di levitazione ma, semplicemente, saltano per kilometri). Le sfide in volo saranno alla base della serie Z.

- sfida 7: Goku vs jackie Chung; vincitore Jackie Chung.
La sfida più bella del torneo, piena di tecniche segrete (alcune molto ridicole, tipo quella del cane arrabbiato o dell'ubriaco) che veda la vittoria di Jackie Chung grazie alla maggiore lunghezza delle gambe. Durante lo scontro, Goku si trasforma, ma Jackie distrugge la luna e il bambino ritorna normale.


Dragonball - La saga del fiocco rosso
Ecco, con questa saga le cose iniziano a divenire interessanti. Alla fine del torneo, Goku decide di partire in giro per il mondo, per poter ritrovare la sfera lasciatali dal nonno e continuare ad allenarsi. Sul suo cammino, però, si imbatte nell'organizzazione militare del Fiocco Rosso (Red Ribbon) anch'essa a caccia delle sfere. Il capo del RR infatti le vuole per.... diventare alto! :lol
Cmq, la saga offre una serie di spunti a Toryama: inannzitutto, permette di introdurre nuovi tipi di combattenti, i vari generali del RR (ognuno indicato con un colore), poi dà a Toryama la possibilità di far incontrare Goku con Arale, altro spettacolare personaggio creato dall'autore nel manga Dottor Slump e Arale (di questo vi parlerò un giorno, spero). Infine, cosa più importante, permette di introdurre dei personaggi fondamentali per Goku nel resto della sua vita: il primo è l'avversario più forte con cui Goku si sia mai scontrato, il killer Tao Bai Bai, assoldato dal RR per uccidere il ragazzino e prendergli le sfere. Il secondo è il Maestro Karin, una specie di gatto antropomorfo, un Dio della lotta che già aveva allenato il Maestro Muten.
Goku alla fine, dopo aver ottenuto una nuova forza grazie all'allenamento di Karin, sconfigge Tao Bai Bai e poi da solo tutto l'esercito del RR.
A questo punto però, deve mantenere la promessa fatta ad Upa, un bimbo indiano il cui padre è stato ucciso dal killer: resuscitare il papà! Ma c'è un problema: l'ultima sfera.... è sparita! Goku non riesce a trovarla e così si reca dalla Vecchia Sibilla (la sorella di Muten) la quale è in grado di vedere il futuro.
Per ottenere la predizione però, o si paga, o si combatte contro 5 guerrieri che Sibilla chiama dall'Oltretomba. Ovviamente i nostri, Goku, Yamcha, Crilin, Pual e Upa, decidono di combattere!
I primi scontri sono piuttosto comici, mentre gli altri risultano molto importanti.

Sfida 1: Crilin vs Draculaman - vincitore Draculaman
Crilin si fa distarre e viene addentato a sangue dal vampiro, che fine miserabile!

Sfida 2: Pual e Upa vs Draculaman _ vincitore Pual e Upa
Upa mangia dell'agli e poi si mette in posizione di croce. Pual allora si trasforma in un gigantesco pugno e abbatte Draculaman trasformato in pipistrello.

Sfida 3: Yamcha vs Uomo invisibile - vincitore Yamcha
Sebbene all'inizio Yamcha sia in netta difficoltà, Crilin escogita una strategia vincente: manda Goku a prendere Bulma e Muten, li fa posizionare verso il ring e poi abbassa di scatto il top di Bulma, rivelando le sue tette agli occhi del povero Muten. Questi ha una tale emorragia nasale da inzaccherare completamente l'uomo invisibile e renderlo così vulnerabile agli attacchi di Yamcha. Una nota: questo show di tette è l'ultimo fan service della serie Dragonball... dopo Toryama diverrà più serio.

Sfida 4: Yamcha vs Mirra (La Mummia) - vincitore Mirra
Yamcha è costretto ad arrendersi alla forza di questo gigante.

Sfida 5: Goku vs Mirra - vincitore Goku
Goku sconfigge Mirra con un solo pugno, facendolo svenire. Per chi ha visto anche la serie Z, potrà notare che questa sequenza di combattimento è identica a quella di quando Goku arriva su Namec e sconfigge, con un solo colpo, il più forte della squadra Gi New, il feroce Reekoom.

Sfida 6: Goku vs Akkuman - vincitore Goku
Akkuman è il diavolo, capace di far esplodere la cattoveria nel cuore della gente con il raggio Akkumite.... sfortunatamente Goku è la persona più buona del mondo e il trucco non gli riesce.

Sfida 7: Goku vs Uomo Mascherato - vincitore Goku
L'ultimo combattente è un signore anziano mascherato, che conosce le tecniche di Goku e anche il suo punto debole (la coda). Durante il combattimento, il vecchio strappa la coda a Goku che così perde il suo unico punto debole. A quel punto il misterioso individuo si arrende e rivela di essere Son Gohan, il nonno di Son Goku, che il ragazzino aveva ucciso una notte quando si era trasformato in scimmione (ma dovranno passare 10 anni prima che Goku sappia questa sconcertante verità).

Alla fine la Sibilla rivela la posizione della sfera: è tenuta nascosta da Pilaf che crede di poter battere Goku con lo stesso trucco della coda. Sfortunatamente, visto che la coda non c'è più, Goku lo malmena alla grande, ottiene l'ultima sfera e resuscita il padre di Upa. Un attimo prima che le sfere spariscano di nuovo, Goku compie un balzo enorme ed afferra la sfera con 4 stelle al volo: finalmente il regalo del nonno è di nuovo nelle sue mani.


Note alla edizione Italiana

Le pubblicazioni italiane di Dragon ball (tutte edite da Starcomics) sono 5 (l'ultima ancora in corso:

Edizione 04-1995, quella originale, in 62 volumetti, non fedele a quella giapponese (i volumi erano suddivisi in maniera arbitraria per soddisfare l'allora standard delle pubblicazioni star di volumi da 120 o 160 pagine)

Edizione 06-1998 - Dragon ball deluxe, in 42 volumetti fedeli all'originale. Tuttavia mancano le pagine a colori.

Edizione 06-2002 - Dragon ball book, in 42 volumi, la ristampa lussuosa in formato semirigido della precedente.

Edizione 06-2002 - Dragon ball new, in 42 volumi, ristampa della edizione book, per le edicole.

Edizione 01-2006 - Dragonball perfect edition, in corso (attualmente 17 volumi), la versione definitiva della serie, con le pagine a colori originali, le tavole extra e i commenti dell'autore. Veramente la versione definitiva e totale della serie, chiunque ama questo manga dovrebbe averla.





L'Anime di Dragon ball

La serie di Dragon ball si divide in 3 serie:

Dragon ball, 186 episodi, segue passo passo le vicende della prima serie del manga.

Dragon ball Z, 248 episodi, anche questa serie segue le vicende del manga. Tuttavia, a causa di ritardi nella produzione da parte di Toryama (si prese 6 mesi di pausa dopo la seconda saga della serie Z) vi sono un po' di episodi extra e parti non presenti nel manga originale, che per certi versi sono anche abbastanza discutibili, oltre ad essere poco comprensibili, dal momento che fanno riferimento a vicende accadute nei film.

Dragon ball GT, 64 episodi, la conclusione (non riconosciuta da Toryama) dell'anime. Visto il successo, la casa produttrice dell'anime sforno questa serie in cui si cerca di dare una conclusione alla storia di Dragonball, dal momento che il finale della serie Z (che è lo stesso del manga) lasciò scontenti gli spettatori. A mio parere questa serie è un accozzaglia di fatti ed eventi, senza un senso logico e fin troppo una copia di buona parte della saga inventata da Toryama. C'è da dire in sua difesa che il disegno è geniale, moderno e innovativo, e ci sono comunque ottimi spunti narrativi, che però non decollano.

Questa risposta è stata cambiata da ciampax (22-05-07 12:37, 9 anni 4 mesi 12 giorni )
PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
MADOOO so rimasta sconvolta :O_o
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
e si saiyuchi è proprio un fumetto da dove trarre esempio!!!
sciuz92
sciuz92 - Genius - 48927 Punti
Rispondi Cita Salva
dragon ball non mi piace:blush
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
beh...se hai visto solo il cartone è naturale che sembri un pò brutto ma se guardi il fumetto (caso fortuito vuole che mio cugino habbia tutti i numeri dal 1 al 42) è molto meglio.
Chise
Chise - Sapiens Sapiens - 1240 Punti
Rispondi Cita Salva
io ho solo pochi numeri del manga...mi pare gli ultimi 10 della deluxe. Però è stato grazie a quelli se ho scoperto che esistevano i manga! Mi ricordo che all'inizio non riuscivo a capire da che verso si leggesse...

Comunque, mi chiedevo...qual è la vostra saga preferita? La prima era divertentissima ma secondo me quella dove i personaggi sono al massimo è la saga di Cell... (e poi che dire del magnifico Mirai no Trunks se non che è magnifico? *_*) sopratutto Gohan che poi va perdendosi...e sinceramente il terzo livello di super saiyan lo trovo un po' antiestetico <.<
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
si il terzo livello compare una volta ma nn fa niente. la mia saga preferita è quella di majin boo. troppo forte quando mr. Satan fà amicizia con majin boo buono. è poi c'è anche, sempre nella stessa saga, majin vegete. è uno spettacolo!!!
vince90
vince90 - Sapiens Sapiens - 1400 Punti
Rispondi Cita Salva
dragon ball è ... non mi vengono parole che possano descrivere tale mito.
la serie z è la migliore
Classika
Classika - Genius - 7012 Punti
Rispondi Cita Salva
concordo....:yes:yes
vince90
vince90 - Sapiens Sapiens - 1400 Punti
Rispondi Cita Salva
e poi le grida sono le cose che mi piacciono di più!!!
sciuz92
sciuz92 - Genius - 48927 Punti
Rispondi Cita Salva
-.-
ciampax
ciampax - Tutor - 29101 Punti
Rispondi Cita Salva
Ma le grida giapponesi, sono molto molto meglioooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
le grida??? cmq cm mai il super sayan 3 nn ha le sopracciglia?
ciampax
ciampax - Tutor - 29101 Punti
Rispondi Cita Salva
Si che ce le ha.... solo non si vedono, sono talmente chiare da essere trasparenti!
:lol :lol :lol

Pagine: 12345

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email