ika 95
ika 95 - Ominide - 31 Punti
Cita Salva
sapete cos'è la biodiversità??
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Rispettate le sezioni quando fate una domanda o proponete una discussione!

Te l'ho spostato comunque....
cichinella
cichinella - Genius - 5407 Punti
Rispondi Cita Salva
http://www.ips.it/scuola/concorso/bachelet/biodiver.htm
klok
klok - Genius - 50567 Punti
Rispondi Cita Salva
Se ti serve una cosa semplice...La biodiversità è la diversità di specie di una determinata comunità.E' essenziale per affrontare i cambiamenti...E può essere bassa o alta...ma prevale quella elevata...cmq se vuoi una cosa un po' più approfondita il link della ragazza sopra di me è buono.
Miyuki
Miyuki - Genius - 9449 Punti
Rispondi Cita Salva
Per biodiversità si intende l'insieme di tutte le forme, animali o vegetali, geneticamente dissimili presenti sulla terra e degli ecosistemi ad essi correlati. Quindi biodiversità implica tutta la variabilità genetica e ecosistemica.

Il termine biodiversità si è ormai consolidato e viene comunemente utilizzato nei diversi ambiti scientifici e culturali.

La traduzione italiana del termine inglese biodiversity modifica, leggermente, ma in modo determinante il significato. In inglese diverse significa vario, molteplice, mentre in italiano diverso ha un significato quasi negativo poiché indica qualcosa o qualcuno che devia dalla norma, differisce da uno standard di riferimento; una traduzione più fedele potrebbe essere biovarietà o varietà della vita presente sul pianeta.

L'importanza della biodiversità è data principalmente dal fatto che la vita sulla terra, compresa quella della specie umana, è possibile principalmente grazie ai cosiddetti servizi forniti dagli ecosistemi che conservano un certo livello di funzionalità. Questi servizi sono generalmente raggruppati nei seguenti gruppi

Servizi di fornitura
ad es. cibo, acqua, legno e fibre
Servizi di regolazione
ad es. stabilizzazione del clima, assesto idrogeologico, barriera alla diffusione di malattie, riciclo dei rifiuti, qualità dell'acqua
Servizi culturali
ad es. i valori estetici, ricreativi e spirituali
Servizi di supporto
ad es. formazione di suolo, fotosintesi, riciclo dei nutrienti
La visione moderna del rapporto fra uomo e ambiente è quindi quella che riconosce la diversità biologica come elemento chiave del funzionamento dell'ecosistema Terra.

La diversità biologica è considerata non solo la varietà delle specie e sottospecie esistenti ma anche la diversità genetica e la diversità degli ecosistemi.

Esistono vari motivi per mantenere un'elevata biodiversità. La perdita di specie, sottospecie o varietà comporta infatti un danno:

ecologico, perché comporta un degrado della funzionalità degli ecosistemi.
culturale, perché si perdono le conoscenze umane legate alla biodiversità;
economico, perché riduce le risorse genetiche potenziali;

Nell'ambito dei trattati sviluppati dalle Nazioni Unite esiste anche la Convenzione sulla Diversità Biologica, o CBD, adottata a Nairobi, Kenya, il 22 maggio 1992 e che è stata ratificata ad oggi da 188 paesi. La Convenzione è stata aperta alla firma dei paesi durante il Summit Mondiale dei Capi di Stato tenutosi a Rio de Janeiro nel 1992 insieme alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici ed alla Convenzione contro la Desertificazione, per questo denominate le tre Convenzioni di Rio.

:hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email