• Chimica
  • aiuto sul Carbonio ,Carboidrati e lipidi

    closed post
trymo
trymo - Sapiens Sapiens - 1089 Punti
Rispondi Cita Salva
inanzitutto salve, sono nuovo...

ho un problema in biologia, non riesco a capire il Carbonio, I carboidrati (monosaccaridi, bisaccaridi, polisaccaridi) e i Lipidi.
Qualche anima sante potrebbe "Spiegarle"?

grazie..


trymo
blood
blood - Genius - 24239 Punti
Rispondi Cita Salva
cosa nn sai su i carboidrati...?? prova a vedere su wikipedia.
ad ogni modo dimmi cosa nn sai su carboidrati e monosaccardidi, disaccardi ecc...ho la tua stessa età e ho eppena concluso qst argomento....

ben venuto su Skuola.net
trymo
trymo - Sapiens Sapiens - 1089 Punti
Rispondi Cita Salva
praticamente, non capisco come spiega il libro, capisco a malapena come è formato (XD)
e so solo che i monosaccaridi sono il glucosio, fruttosio, non ho capito bene a che servono... poi i lipidi so solo che non si uniscono all'acqua..
diciamo un po' le proprietà generali, a che servono...
io ho dovuto fare il corso di recupero e domani ho la prova, ma nessuno me l'ha spiegati, e i compagni la spiegano come il libro (male)...


ciau

trymo
cinci
cinci - Mito - 35782 Punti
Rispondi Cita Salva
Allora, il glucosio ed il fruttosio sono, sostanzialmente, zuccheri e sono composti organici, la loro formula lo dice chiaro (
[math]C_6H_1_2O_6[/math]
) e servono a fornire energia durante i processi di elaborazione e di sintesi della molecola di ATP. Sono una sorta di "combustibile" del corpo umano, ci siamo?
I lipidi invece, sono delle tipologie di grassi. Essi vengono usati come riserva nei momenti di fabbisogno energetico, non sono altro che delle molecole organiche più complesse degli zuccheri. Essi hanno, nella loro struttura, una parte idrofila (che si scioglie in acqua) ed una che non si scioglie in acqua, chiamata idrofoba. Tramite dei processi di aggiunta di atomi di idrogeno (idrogenazione), otteniamo i grassi idrogenati, che sono utili soprattutto nell'industria degli alimenti.

Guarda i tuoi messaggi privati.

Ciao e, se hai bisogno, chiedi,

:hi
trymo
trymo - Sapiens Sapiens - 1089 Punti
Rispondi Cita Salva
ora ho altri problemi..
proteine, amminoacidi, e acidi nucleici..

@cinci grazie della spiegazione


ciau
trymo
coccinella92
coccinella92 - Genius - 1804 Punti
Rispondi Cita Salva
I carboidrati sono una delle 4 principali classi di biomolecole.I carboidrati sono composti ternari,ossia costituiti da 3 elementi:carbonio,idrogeno e ossigeno.Per ogni atomo di carbonio sono presenti due atomi di idrogeno e uno di ossigeno.I carboidrati sono costituiti da zuccheri e vengono classificati in:
1)monosaccaridi(contengono una sola molecola di zucchero)
2)disaccaridi(contengono due molecole di zucchero,unite da un legame covalente)
3)polisaccaridi(contengono numerose molecole di zucchero legate covalentemente tra loro).
I monosaccaridi si distinguono in triosi,tetrosi,pentosi,esosi ed eptosi(in base al n° degli atomi di carbonio).I più importanti sono i pentosi e gli esosi.Tra i pentosi occorre citare il ribosio e il deossiribosio perchè sono importanti costituenti degli acidi nucleici(DNA e RNA).Tra gli esosi ricordiamo il glucosio,il fruttosio e il galattosio.I monosaccaridi costituiscono la principale fonte di energia di pronto utilizzo per la maggior parte degli esseri viventi.Due monosaccaridi possono unirsi mediante un legame covalente formando un disaccaride.Tale processo avviene con la perdita di una molecola d'acqua,e questo tipo di reazione chimica è definita condensazione,mentre il processo inverso è detto idrolisi.I disaccaridi più importanti sono il saccarosio,il maltosio e il lattosio.I disaccaridi svolgono funzione di trasporto dell'energia.I polisaccaridi infine si ottengono dall'unione di più molecole.Tra di essi ricordiamo l'amido,il glicogeno e la cellulosa.L'amido è presente nei vegetali e funge da materiale di riserva cioè come prime fonte per l'energia.E' formato da due tipi differenti di polisaccaridi:l'amilosio a struttura lineare e l'amilopectina a catena ramificata.La cellulosa si trova nei vegetali e serve come protezione per le piante e per le cellule,a differenza dell'amido non è digeribile.Il glicogeno si trova negli animali(compreso l'uomo) ed è materiale di riserva.Viene trasportato nei muscoli e nel fegato.Questi 3 polisaccaridi derivano dalla condensazione di diversi monomeri dello stesso monosaccaride:il glucosio(in sostanza contengono tutti e 3 molecole di glucosio).
I lipidi svolgono diverse funzioni:
1)sono utilizzati come riserva di energia;
2)sono importanti componenti per la struttura delle membrane biologiche;
3)alcuni sono dei messaggeri chimici.
I grassi e gli olii sono formati con molto carbonio e idrogeno,ma poco ossigeno.Gli acidi grassi si distinguono in saturi ed insaturi.
SATURI:grasso solido,contiene solo legami semplici e contengono la massima quantità di idrogeno nella catena.
INSATURI:grasso liquido,sono presenti anke legami doppi tra atomi di carbonio,cioè più legami rispetto a quelli saturi.
Fammi saxe se t servono anke fosfo e glicolipidi con cere e steroidi!!Ciao e in bocca al lupo per domani
blood
blood - Genius - 24239 Punti
Rispondi Cita Salva
altro isomero di fruttosio e glucosioè il galattosio, i principali disaccardi sono:
saccarosio : alfa glucosio+ beta fruttosio.
maltosio: alfa glucosio+ alfa glucosio.
lattosio: alfa glucosio + beta galattosio.
cellobiosio: beta glucosio+ beta glucosio.

i principali polisaccaridi sono: glicogeno: molto ramificato e formato da catene di alfa glucosio legate da legame alfaglicosilico.

amido: formato da amilosio + amilopectina------> amido puo essere primario ( contenuto nei cloroplasti x esempio) o secondario ( contenuto negli ammonoplasti)

i tregliceridi sono un tipo di lipdi con funzione di riserva, sono formati dal glicerolo al quale si attaccano 3 catene di acidi grassi ( cn legame di esterificazione)

ci sono i grassi saturi: di solido solidi e di origine animale che favoriscono molto l'ostruzione delle arterie e l'aumento di peso.

gli insaturi: monoinsaturi i quali hanno un doppio legame che piega una catena di acido grasso rendendo difficile l'impacchetamento di queste ultime e quindi si trovano solitamente allo stato liquidi ( oli ecc)
polisaturi . categoria della quale fanno parte gli oli essenziali: aracchidonico, linoleico e linolenico, anche essi liquidi

ci sono i fosfolipidi . formati da colina+grupp fosfato+ glicerolo + 2 catene di acidi grassi....le code sono idrofobe e la testa è idrofilica e hanno funzione di rivestimento ( formano le moembrane cellualri)

proteine:

sono formati da amminoacidi(monomeri) i quali presentano il gruppo amminico(deriva il nome) e carbossidrilico e sono legati da legame peptidico, hanno funzione contrattile ( muscoli) rivetimento( membrane ,se nn ric male) riserva/energetico( anche se modesto 17 kg/m), trasporto ( emoglobina nel sangue) e altre ke ora nn mi vengono in mente, ricorda che anche gli enzimi sono proteine,


scusaa adesso dv scappare...ti ho fatto un po di brain storming

:hi
trymo
trymo - Sapiens Sapiens - 1089 Punti
Rispondi Cita Salva
@ coccinella e blood: grazie 1000

bene grazie degli aiuti..potete kiudere...mi ritengo soddisfatto ^^
cinci
cinci - Mito - 35782 Punti
Rispondi Cita Salva
Chiudo

:hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
ifabio

ifabio Admin 1334 Punti

VIP
Registrati via email