criminologa02
criminologa02 - Ominide - 10 Punti
Rispondi Cita Salva

ciao!!!!
allora... quando andavo alle elementari mi piaceva questo ragazzo,e a lui piacevo io. siamo sempre stati molto uniti, però l'ultimo ricordo veramente bello, in cui mi ha dimostrato veramente che gli piacevo è stato a fine quarta elementare, quando in gita scolastica alla minitalia siamo stati tutto il giorno insieme. poi abbaiamo iniziato ad allontanarci sempre di più, fino a quando fine quinta ha smesso di calcolarmi...l'inizio delle medie ha aggravato maggiormente la situazione perchè siamo stati divisi all'interno delle classi, lui è finito in classe con una ragazza abbastanza carina di cui si è subito innamorato, e io invece sono finita in classe con un ragazzo abbastanza carino di cui mi sono subito innamorata. fine prima media mi sono accorta che il mio nuovo compagno di classe non contava nulla rispetto a quello delle elementari.
quest'estate sono andata in vacanza con l'oratorio ed è venuto anche lui. così ci siamo riavvicinati ma solo come amici. però verso la fine della vacanza la mia migliore amica mi ha raccontato che si era confidato con lei e gli aveva detto che oramai la f. (ragazza che gli piaceva)non contava più niente e l'aveva capito solo grazie a me. poi è ricominciata la scuola e naturalmente abbiamo smesso di nuovo di vederci. sempre la mia amica mi ha riferito che lui gli ha detto che gli piaccio. e ora siamo arrivati al punto cosa devo fare? io ho pensato di scrivergli una lettera in forma anonima dicendogli con vari indizi chi sono e chiedendogli se gli piaccio ancora. secondo voi va bene???


attendo risposta :satisfied

graziella.guagliardo.9
graziella.guagliardo.9 - Ominide - 6 Punti
Rispondi Cita Salva
secondo me dovreste parlare o di presenza o anche tramite messaggi,facebook non con questa lettera,non avrebbe senso
spero ti sia stata utile byeee :hi
PERUGIA
PERUGIA - Erectus - 51 Punti
Rispondi Cita Salva
"la vita è una malattia trasmessa sessualmente che porta la morte al 100%"
kiaretta :)
kiaretta :) - Habilis - 191 Punti
Rispondi Cita Salva
TOP

Aggiunto 16 minuti più tardi:

Mmmh...fossi in te non lo farei...parlaci scherzando e fatti vedere disinvolta
PERUGIA
PERUGIA - Erectus - 51 Punti
Rispondi Cita Salva
perchè la vita è una malattia? perchè ognuno di noi ha paura della morte e quindi godiamo il stupedio dono che è la vita.

Aggiunto 1 minuto più tardi:

La vita è l'amore dolce e confinato :)

Aggiunto più tardi:

La vita è l'amore dolce e confinato :)
Morgana393
Morgana393 - Habilis - 236 Punti
Rispondi Cita Salva
A quest'età (ma spesso anche da ragazzi più grandi) si é volubili: si cambia spesso idea e qualcuno rischia di rimanerci molto male. Sicuramente sarà nata una bella amicizia, una simpatia tra di voi...ma questa 'fuga di notizie' (lui-la tua amica-tu) non fa che crearti confusione. Le parole migliori sono quelle dette e ascoltate personalmente, quindi se tra di voi è rimasto un ble rapporto di amicizia allora potresti contattarlo, sai le solite cose 'che fai, che mi racconti di bello?' e chiedergli se al momento gli interessa qualcuno. Non sbilanciarti troppo, perché tu esponendoti sulla base del 'sentito dire' rischi di ricevere un secco rifiuto. Vacci piano, non forzare le cose :)
sofia giorgis
sofia giorgis - Ominide - 30 Punti
Rispondi Cita Salva
Non dovresti scrivergli una lettera anonima!
Piuttosto cerca di riallacciare i legami, cerca di ricreare la vostra amicizia e di mantenerla anche e soprattutto durante la scuola. Solo in questo modo lui avrà il coraggio di farsi avanti, la lettera anonima potrebbe "destabilizzarlo" un po'.

Forza e coraggio! Vedrai che se vi parlerete anche a scuola capirà
Un bacio
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di luglio
Vincitori di luglio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email