nikola8
nikola8 - Ominide - 34 Punti
Rispondi Cita Salva
Analisi del Testo: SI LUNGIAMENTE M'HA TENUTO AMORE (Dante Alighieri)

Si lungiamente m'ha tenuto Amore
e costumato a la sua segnoria,
che si com'elli m'era forte in pria,
cosi mi sta soave ora nel cuore

Però quando mi tolle si 'l valore,
che li spiriti par che fuggan via,
allor sente la frale anima mia
tanta dolcezza,che 'l viso ne smore,

poi prende Amore in me tanta vertute,
che fa li miei spiriti gir parlando,
ed escono for chiamando

la donna mia,per darmi piu' salute.
Questo m'avvenne ovunque ella mi vede,
e si è cosa umil,che nol si crede. (vita nova,cap.XXVII)

COMPRENSIONE
1.1 parafrasa la stanza di canzone
ANALISI E INTERPRETAZIONE
2.1 Individua nel testo le principali figure retoriche.
2.2 Perchè Amore,che prima era forte,ora è soave nel cuore di Dante?
2.3 Qual è la salute che puo portare la donna nel poeta?
2.4 Qual è il significato dell aggettivo UMIL nell ultimo verso?Perchè Dante definisce con questa espressione l'azione di Beatrice su di lui??
APPROFONDIMENTI
3.1 I sentimenti provati da Dante vengono descritti in questo sonetto attraverso personificazioni.Dopo averle elencate,illustra le motivazioni di questa scelta descrittiva alla luce della poetica stilnovistica e,in particolare,della produzione di Cavalcanti.Quali piu' evidenti differenze fra i due autori fiorentini si possono cogliere nella personificazione degli spiriti che abitano il cuore e la mente del poeta??
3.2 Alla luce di quanto affermato in questo componimento e negli altri testi della Vita Nuova da te letti,quali connotati assume la donna stilnovistica in Dante?Quali elementi segnano un superamento della tradizione della lirica cortese?

mi servirebbe entro domani pleaaaaaaase!!
marcothebest
marcothebest - Erectus - 56 Punti
Rispondi Cita Salva
qua trovi soltanto la parafrasi http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20081021053314AApLVR8
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Rispondi Cita Salva
Si lungiamente m'ha tenuto Amore PERSONIFICAZIONE
e costumato a la sua segnoria,
che si com'elli m'era forte in pria,
cosi mi sta soave ora nel cuore SIMILITUDINE

Però quando mi tolle si 'l valore,
che li spiriti par che fuggan via,
allor sente la frale anima mia ENJAMBEMENT
tanta dolcezza,che 'l viso ne smore,

poi prende Amore in me tanta vertute, PERSONIFICAZIONE
che fa li miei spiriti gir parlando,
ed escono for chiamando ENJAMBEMENT

la donna mia,per darmi piu' salute.
Questo m'avvenne ovunque ella mi vede,
e si è cosa umil,che nol si crede. (vita nova,cap.XXVII)
The Phoenix
The Phoenix - Erectus - 78 Punti
Rispondi Cita Salva
APPROFONDIMENTI
3.2 Alla luce di quanto affermato in questo componimento e negli altri testi della Vita Nuova da te letti,quali connotati assume la donna stilnovistica in Dante?Quali elementi segnano un superamento della tradizione della lirica cortese?

La donna stilnovistica in Dante è vista in un piano spirituale, come mezzo per la salvezza per l'uomo che l'amava. Così si cominciò a sviluppare il tema della donna angelo: ella viene infatti considerata il mezzo per elevarsi a Dio. Un'altra particolarità era che la donna non veniva mai nominata, ma restava sempre circondata da un alone di mistero che la rendeva eterea.
Il superamento della tradizione della lirica cortese è segnato dal carattere etereo che assume la donna stilnovistica rispetto al carattere di "oggetto dell'amor platonico" della lirica cortese.
cichinella
cichinella - Genius - 5407 Punti
Rispondi Cita Salva
la prossima volta stai attento...questo avresti dovuto postarlo nella sezione di italiano...e poi la prossima volta inserisci la tua richiesta sotto forma di domanda e non di discussione...
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
sbardy

sbardy Admin 22784 Punti

VIP
Registrati via email