Pallottino
Pallottino - Ominide - 6 Punti
Salva
Ciao ragazzi..mi scrivete la differenza tra la religione cattolica ortodossa e protestante??grz!!

Aggiunto 8 minuti più tardi:

Grazie mille..mi hai aiutato tantissimo..alla prossima..
gaffy4ever
gaffy4ever - Ominide - 22 Punti
Salva
allora..La Chiesa Cattolica è la prima Chiesa nata da Gesù e dagli Apostoli. Nell'arco dei secoli, per vari motivi, ci sono stati alcuni scismi, fra cui quello Ortodosso e quello Protestante. A grandi linee i motivi sono principalmente da ricercare nella Madonna. I primi hanno rifiutato il dogma della Immacolata Conceaione di Maria (Cioè la mancanza in lei del peccato originale), i secondi hanno contestato il dogma della verginità di Maria (essi non venerano la Madonna). Queste, principalmente, sono le ragioni dello scisma. In realtà esistevano anche problematiche e giochi di potere temporale nell'Europa dei secoli passati.
Essere Cattolici (cattolica significa universale) non è facile come essere protestanti o ortodossi, le regole sono più legate alla pura parola di Cristo, sono più ferree. Ma con una fede fervente, ogni gradino è superabile facilmente. I protestanti, danno una netta divisione fra ciò che è la loro vita terrena e ciò che riguarda il loro rapporto con Gesù. Apparentemente più facile la vita terrena per loro piuttosto che per un ortodosso o un cattolico. Ti consiglio, però, di chiedere ad un pastore protestante e ad un sacerdote cattolico o ortodosso, di approfondire con te tutti i dubbi, perchè in questa sede sarebbe troppo complicato.
Ciao e spero di averti aiutato :)
marcothebest
marcothebest - Erectus - 56 Punti
Salva
http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20071030135916AAKYDDp
cichinella
cichinella - Genius - 5407 Punti
Salva
ciao...
gli ortodossi principalmente non accettano il primato del vescovo di Roma, hanno una liturgia differente e anche la loro tradizione ecclesiale è differente da quella occidentale.
I protestanti invece rifiutano ogni tradizione orale ed ecclesiastica, rifacendosi alla sola lettera della Bibbia. Quella dei sacerdoti donna è una moda che ha ocntagiato il protestantesimo solo recentemente. Se parlassi di donne sacerdote ad un protestnate di 100 anni fa sarebbe trasalito.(tratto da http://www.cattoliciromani.com/forum/showthread.php/ortodossi_protestanti_differenze_tra_questi_cristiani_non_cattolici-21742.html?s=015f5247f043cb59584a12a25fb63aea& )

..prego
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Salva
Tutti loro hanno la stessa origine,sono cristiani che derivano dai tempi di Gesu. La chiesa catolica si svilupava in Occidente, la chiesa ortodossa in Oriente con propri tradizioni e riti pero le dogme erano uguali e si accetavano tra due chiese nei famosi 8 Concili.Dopo 1054 la chiesa ortodossa non va daccordo piu con la chiesa catolica, non accetando certe dogme(FILIOKVE,EPIKLESA..).Poi la chiesa ortodossa non ha havuto mai la regola di sacerdozio non sposato come la chiesa catolica prima di 11secolo.Oggi ci sono le chiese ortodosse riuniti con Vaticano, cosi detti uniate, il loro rito ortodosso, e nello stesso tempo loro creano la chiesa catolica, loro preti si sposano.I protestanti derivano dalla chiesa catolica,non hanno accetato qualche regola per cio si sono condivisi. Alla fine direi che studiando bene la storia si vede subito che non ci sono i problemi per riunire tutte le chiese insieme come era prima.

Lo scisma tra cattolici e ortodossi non è stato incentrato, come si crede, sulla superiorità papale: gli ortodossi riconoscevano al Vescovo di Roma una autorità speciale, in quanto successore di Pietro, anche se lo vedevano come un "primus inter pares" anzichè come il leader indiscusso della Chiesa. La divisione venne in realtà da altre questioni dottrinali.

Oggi, le due chiese si distinguono per il rito, per le lingue usate e per l'organizzazione.

Lo scisma protestante invece fu basato principalmente sulla questione dell'autorità papale: le varie confessioni protestanti non riconoscono il ruolo del Vescovo di Roma, non riconoscono il clero organizzato "alla romana" e all'origine erano più partecipate e democratiche. Per capirci, i calvinisti non hanno una casta sacerdotale separata dalla società: il prete lavora, si sposa, vive come tutti.

http://www.cattoliciromani.com/forum/showthread.php/ortodossi_protestanti_differenze_tra_questi_cristiani_non_cattolici-21742.html?s=c64346ae0b98c51498ddcbff592188e8&

gli ortodossi principalmente non accettano il primato del vescovo di Roma, hanno una liturgia differente e anche la loro tradizione ecclesiale è differente da quella occidentale.

I protestanti invece rifiutano ogni tradizione orale ed ecclesiastica, rifacendosi alla sola lettera della Bibbia. Quella dei sacerdoti donna è una moda che ha ocntagiato il protestantesimo solo recentemente. Se parlassi di donne sacerdote ad un protestnate di 100 anni fa sarebbe trasalito.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email