Occultum
Occultum - Eliminato - 53 Punti
Rispondi Cita Salva
Ragazzi dovrei fare un racconto inventato sulla Morte della vergine di Caravaggio
Sono arrivato fin qua... devo necessariamente mettere un SOGNO.... come protrei continuare??


Sally, una giovane ragazza di Lussemburgo dai capelli rossi ed interessata all'arte, si trovava a Parigi per motivi personali,e si aggirava da ore per le sale del Louvre, osservando con attenzione buona parte dei quadri. In particolare, attrasse la sua attenzione un Caravaggio alto e largo rispettivamente 369 e 245 cm: La Morte della Vergine. Pochi attimi dopo, notò che un gruppo di turisti tedeschi si stava indirizzando verso tale opera e ne approfittò quindi per soffermarsi ed ascoltare la guida: <<Allora Signori… questo è l’ultimo dipinto romano di Michelangelo Merisi da Caravaggio. E’ un olio su tela databile tra il 1605 e il 1606 e raffigura la Madonna subito dopo la morte. Come possiamo vedere, il corpo è adagiato su una panca di legno, irrigidita dalla morte. La Maddalena, così come gli apostoli, piange accasciata su una sedia, e quindi Caravaggio li rappresenta come persone che soffrono davanti alla scomparsa di persone care. L’ambientazione del dipinto è come di consueto cupa e spoglia e sul corpo di Maria pende un drappo rosso che vuole simboleggiare il sangue e la violenza. Osservate bene… la luce proviene dal retro e percorre la tela obliquamente, in modo da sottrarre solo in parte i personaggi alle tenebre. Quest’opera gli fu commissionata dai Carmelitani Scalzi, della Chiesa di Santa Maria Della Scala e dagli stessi fu rifiutata perché ritenuta irrispettosa della figura della vergine. Tuttavia, signori, ciò che scandalizzò fu, secondo una tradizione, che l’artista, per ritrarre la morte della vergine, s’ispirò al cadavere di una prostituta affogata nel Tevere. Infatti, potete osservare come il ventre della donna sia innaturalmente gonfio e…>>.
Dopo quest’ ultime parole, Sally si sedette poiché sentiva dolore alla schiena e nel fare ciò, riassunse mentalmente la sua giornata ed in particolar modo la sua visita al Louvre: le opere non avevano soddisfatto la sua ricerca e nessuna, a parte “La Morte Della Vergine”, sembrava idonea al suo progetto per giovani laureandi “Ideas”, che prevedeva il racconto di una semplice storia immaginaria che poteva essere di qualsiasi genere purché contenente lo stesso contesto estrapolato dal dipinto scelto. Il relativo premio al primo classificato era basato quindi non sulla storia, bensì sulle descrizioni, sulla scrittura e anche sui collegamenti storici. Sally ci teneva molto a quel premio ma aveva pochissimo tempo a disposizione, solo cinque giorni. Pensò che la confusione non l’avrebbe aiutata a partorire le prime idee sul quel Caravaggio e quindi, una volta presi gli appunti necessari e successivamente abbandonato il museo, si diresse verso l’hotel. Una volta arrivata, si sistemò, si lavò e infine si mise a scrivere. Queste prime idee, rappresentavano la Vergine nella figura di una donna dal carattere vivace che per ammazzare la noia, pensò bene di fingersi morta. Dopo parecchie ore, il lavoro era già a metà. Perciò decise di continuare l’indomani sia perché aveva esaurito le idee, e sia perché il sonno cominciava a farsi sentire. Si adagiò sul sofà… (QUI COMINCIA IL SOGNO)
Tutt’ad un tratto le apparve in mente(MI SONO BLOCCATO QUA..COME POSSO CONTINUARE? PER FAVORE...=)
lino17
lino17 - Eliminato - 24509 Punti
Rispondi Cita Salva
potesti continuare dicendo che lei sogna di essere la protagonista di un quadro realizzato da un autore importante,e sogna che il suo quadro sia esposto al Louvre.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Gloongo

Gloongo Geek 3656 Punti

VIP
Registrati via email