gaiabox di gaiabox
Ominide 3551 punti

Questo tipo di moto è un moto di tipo periodico. Si tratta di un moto che si ripete nel tempo con le stesse proprietà. Per esempio, sono periodici i moti di rotazione e rivoluzione che compie la Terra, l'oscillazione di un pendolo e il battito del cuore. Nei moti circolari uniformi si di distingue il concetto di periodo e frequenza. Il periodo è l'intervallo di tempo impiegato a compiere un giro della traiettoria. Quindi per esempio, se il periodo è 1/5 di secondo, i giri compiuti in un secondo sono 5. La frequenza del moto circolare uniforme è quindi uguale a 5 giri al secondo. Quindi se il periodo è uguale a 1/50 di secondo, la frequenza è di 50 giri al secondo. Dunque la frequenza in un moto periodico indica il numero di volte che il moto si ripete nell'unità di tempo, ed è il reciproco del periodo. La sua unità di misura, nel SI, è l'Hertz, con simbolo Hz. Questo nome deriva da Heinrich Hertz, che studiò le oscillazioni dei campi elettrici e magnetici. In un moto circolare uniforme con frequenza 1Hz, viene compiuto un giro della traiettoria ogni secondo.

La velocità nel moto circolare uniforme, essendo gli archi direttamente proporzionali ai tempi impiegati a percorrerli non dipendono par particolare intervallo di tempo considerato. La velocità istantanea, data dal vettore V, di un punto su una traiettoria circolare è un vettore tangente alla traiettoria. Quindi, nel moto circolare uniforme, il vettore velocità, varia da un istante all'altro, ma il suo modulo rimane costante.

Hai bisogno di aiuto in Meccanica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email