robin97 di robin97
Ominide 12 punti

Sistema di riferimento

Ci permette di capire quale corpo si sta muovendo. (se noi oppure un altro corpo)
Il sistema di riferimento è un sistema relativo.
La traiettoria è l’insieme delle successive posizioni occupate da un corpo in moto al trascorrere del tempo.
La velocità è lo spazio percorso da un corpo in un determinato tempo.
V= (spazio percorso)/(tempo impiegato)
Da chilometri orari a metri al secondo e viceversa

Esempio:

[math]120\ km/h = 33,3\ m/s[/math]

Esempio:

[math]50\ m/s = 180\ km/h[/math]

Esempio:
Milano – Bologna

[math]200\ km\qquad 2\ h\\
V= 200\ km / 2\ h = 100\ km/h [/math]

velocità media

La velocità istantanea è la velocità di un corpo in un determinato istante.
(piccolo intervallo di tempo)
Il moto rettilineo uniforme: moto su una traiettoria rettilinea a velocità costante.

rettilineo: la traiettoria è una retta
uniforme: la velocità è costante

Esempio:

[math]V = (s-s_0)/(t-t_0)= (10\ m-0\ m)/(5\ s-0\ s) = 10/5\ m/s = 2\ m/s[/math]

Legge oraria con

[math]T_0= 0,\ S_0 = 0[/math]
:
[math] S=2 \cdot T\ \Rightarrow\ T= S/2[/math]

Nei piani cartesiani le coordinate sono X e Y; che poi si trasformano in T e S.
Esempio: 5;8 (5=X;6=Y) = 5;8 (5=T;8=Y)

Legge oraria del moto rettilineo uniforme:

[math]S=S_0+V\cdot T[/math]

Esempio:

[math]S=2+2 \cdot T = S=2+2 \cdot 60 = 122\ m[/math]

Registrati via email