La rifrazione della luce

Seno: è il rapporto tra il cateto opposto all angolo α e l'ipotenusa del triangolo si chiama seno di α

* Prima legge della rifrazione: il raggio incidente, il raggio rifratto e la normale appartengono a uno stesso piano

* Seconda legge della rifrazione: il rapporto fra il seno dell'angolo di incidenza e il seno dell'angolo di rifrazione è costante sen(i)/sen(r)=costante

La rifrazione e la natura dei mezzi: la costante è uguale al rapporto fra l'indice di rifrazione del secondo mezzo e del primo mezzo.
sen(i1)/sen(i2)=n1/n2
n1*sen(i1)=n2*sen(i2)
sen(i2)=(sen(i1)*n1)/n2

Registrati via email