Propagazione della luce

* Se la luce è deviata in una sola direzione si dice che è stata riflessa.

* Se la luce è deviata in più direzioni si dice che è stata rifratta.

La velocità della luce: la velocità della luce nel vuoto è una costante universale e si indica con la lettera c ed è pari a 3,0*10^8 m/s

Indice di rifrazione: è il rapporto tra velocità della luce e della sua velocità nel mezzo, si indica con la lettera n
n=c/v

La riflessione della luce:

* Prima legge della riflessione: Il raggio riflesso e la normale nel punto di incidenza sono situati nello stesso piano detto piano di incidenza

* Seconda legge della riflessione: L'angolo di riflessione è uguale a quello di incidenza i=r.

I raggi partono dalla sorgente s e vengolo riflessi dallo specchio. Il prolungamentodi ogni raggio riflesso passa per s' ed è per questo che abbiamo l'impressione che la sorgente si trovi dietro lo specchio.

Registrati via email