angemik di angemik
Ominide 71 punti

Il primo principio della dinamica venne "scoperto" da Galileo Galielei sostenendo che un corpo mantiene la propria velocità costantesolo se su di esso non agiscono forze, o se la risultante delle forse è uguale a zero.Le idee di Galielo furono riprese circa cinquant'anni dopo da Newton che enunciò il primo principio della dinamica: -Un corpo rimane nel suo stato di quiete o di moto rettilineo uniforme,finchè non interviene una causa esterna a variare il suo stato. Il secondo principio della dinamica dice che: -La risultante delle forze applicate a un corpo è uguale al prodotto della massa del corpo per l'accelerazone che esso acquista. Questa legge venne rappresentata da Newton con la formula : Fm(forza risultante) = m(massa) * a(accelerazione) Il terzo principio della dinamica enunciato sempre da Newton dice che : - Qunado un corpo A esercita una forza su un corpo B, il corpo B esercita su A una forza uguale e opposta ( uguale in modulo e opposta in verso).

Registrati via email