Telesio
Tutta la filosofia di Telesio viene chiaramente esplicata nel titolo della sua opera più importante, "La Natura secondo i propri principi". per Telesio la natura doveva essere studiata in tutta la sua oggettività, come un qualcosa a se stante e regolato da propri principi. a tali principi l'uomo deve obbedire. La natura è regolata da due forze prinicipali:
1. Caldo, che scaturisce dal sole e dilata le cose
2. Freddo, che scaturisce dalla terra e condensa le cose.
Solo la terra ed il sole sono elementi naturali e gli altri due elementi (acqua ed aria) derivano dalla loro fusione. Egli critica la filosofia aristotelica, affermando che Dio non può essere garante solo di un qualcosa di particolare, ma di qualcosa di universale. La conoscenza dell’uomo comunque è tutta fondata sulla sensibilità, sui cinque sensi. L’anima è un prodotto naturale, lo spirito è prodotto dal seme: attraverso l’anima si ha la percezione con le cose, che però attraverso la ragione deve estendere a tutte le cose non ancora conosciute. Anche la vita morale dell’uomo si rifà ai principi naturali. L’uomo deve conservare lo spirito vitale del mondo, così come deve conservare se stesso, la virtù è la condizione necessaria per arrivare a ciò. Solo un elemento gli appare irriducibile alla vita naturale, ossia la religione, che deve essere intesa con l’anima.

Registrati via email