Ominide 50 punti

Salomon Maimon

Maimon viene considerato il vero precursore dell’Idealismo. Infatti, egli, ritiene che i dubbi espressi da Hume riguardo alle scienze fisiche siano sempre validi: secondo maimon l’unica certezza è il male, che non dipende dall’esperienza.
Per Maimon la conoscenza non prescinde il noumeno, che rimane un concetto limite e necessario per la propria conoscenza infatti afferma che si possa ipotizzare che il soggetto in confronto ad un oggetto abbia lo stesso atteggiamento di un bambino davanti allo specchio, ovvero cerca di guardare cosa ci sia dietro lo specchio. Pertanto è possibile che l’oggetto non sia distinto dal soggetto, ma che potrebbe essere solo un’immagine speculare e pertanto sarebbe infantile cercare qualcosa come il noumeno quando di fatto si guarda solo delle immagini speculari.

Registrati via email