Marx

Critica di Marx sul concetto di alienazione di Feurbach.
Per Marx l'alienazione base è quella economica. L'uomo crea Dio perché è disalienato economicamente e spera in un mondo migliore.
Il tipo di rapporto più determinante dell'uomo è il rapporto lavorativo. Quindi bisogna raddrizzare la dialettica Hegeliana, ma insistendo sulle strutture. Feuerbach non ha distinto le strutture dalle corastrutture, parte materiale e quella spirituale. L'uomo (oppio del popolo) cerca di dimenticare la sua sitazione disastrosa.
Marx accetta da Hegel che la realtà è storia e la storia è dialettica, ma essa deve cominciare dai piedi non dalla testa (Feuerbach), va raddrizzata.
Se il popolo non si rivolta al istema politico, la situazione economico – sociale non si riolve.
La religione per Marx è come l'oppio, non risolve i problemi; la religione dice che nell'al di là, dopo la morte, l'uomo avrà una ricompensa e dunque l'uomo sulla terra soffre di meno, ma questo non risolve i problemi che ha.

Materialismo Storico: nella storia va anche esaminando il modo di agire dell'uomo, ma bisogna anche esaminare le attività dell'uomo, quelle per cui si sviluppa la società. Feuerbach non ha capito che il tipo di rapporto più determinanante è quello produttivo. Non basta studiare la realtà, ma bisogna modificarla. Hobbes non capì che se c'era la materia c'era anche lo spirito. Tutto non può essere materia. Ha cercato di eliminare l'opposizione, quindi non c'era dialettica. Nulla si crea, nulla si distrugge.
Critica al Materialismo: c'è un processo evolutivo in cui la materia cambia, ma per Marx questo mutamento è: - la materia può cambiare forma, ma la qualità, i fenomeni sono sempre quelli. - L'evoluzione ripete sempre gli stessi schemi. Cambia lo stato, ma quantitativamente è sempre lo stesso (nulla si crea, nulla si distrugge).
Materialismo dialettico: impone che se c'è un'attività materiale ce n'è una anche spirituale. É un'interdipendenza fra strutture e sovrastrutture.
Socialismo scientifico: si basa sullo studio del piano strutturale e sovrastrutturale. La vera ricchezza di una nazione è l'attività lavorativa. - La religione è un modo che aiuta a sopportare le ingiustizie. -

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email