Ominide 13147 punti

L'opera principale di Marsilio Ficino è: Teologia platonica.
Il filosofo, qui riprende il rapporto tra l'Uno e il molteplice di Plotino, interpretandolo in chiave cristiana. Infatti, il principio originario non sarà più l'Uno, ma il Dio cristiano dotato di volontà, intelletto e infinità bontà.
Anche per Marsilio Ficino, esiste una serie di gradi di perfezione, chiamata 'pentarchia ontologica*': Dio, gli Angeli, l'Anima, la Qualità e il Corpo.

L'Anima è il grado medio o la 'terza essenza'; essa è definita anche "copula mundi", cioè legame dell'universo, poiché unisce il mondo spirituale, cioè quello trascendente, composto da Dio e dagli Angeli, con il mondo terreno, cioè quello immanente, composto dalla Qualità e dal Corpo.
Lo strumento che permette questo legame tra i due mondi è l'amore, l'amore inteso come forza cosmica che armonizza tutte le parti dell'universo. Inoltre, l'anima del singolo individuo è una manifestazione concreta e particolare dell'anima del mondo, questo è un concetto metafisico.


*PENTARCHIA ONTOLOGICA: gerarchia discendente secondo cinque gradi.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email