Ominide 13147 punti

Marsilio Ficino, fondò l'accademia platonica fiorentina insieme a Cosimo dei Medici. La famiglia dei Medici, aveva grande prestigio a Firenze, poichè fu promotrice del mecenatismo*. Ficino, riprese il platonismo fondendolo con il cristianesimo, sostenendo che ci fossero elementi in comune: demiurgo; immortalità dell'anima; dualismo ontologico cioè le idee e le cose per il platotonismo, e il mondo terreno e il mondo ultraterreno per il cristianesimo.
Questi elementi gli fanno affermare che:
- la filosofia platonica era superiore a tutte le altre infatti è chiamata Pia Philosophia (filosofia religiosa o santa);
- la religione cristiana era superiore a tutte le altre infatti è chiamata Docta Religio (religione filosofica o dotta).

Quindi, unisce la vera filosofia, cioè la pia philosophia, con la vera religione, cioè la docta religio.


*Mecenatismo: promozione della cultura.
Gli intellettuali (gli artisti, i filosofi, i letterati..) erano chiamati a corte per dare vantaggio di prestigio ai principi e alla città, questo, però, era anche vantaggio economico per loro in quanto venivano ricompensati con il denaro.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email