Marsilio Ficino

Marsilio Ficino fondò, insieme a Cosimo de’Medici l’Accademia platonica. Tradusse le opere platoniche e non solo dal latino e si propose di rinnovare la saldatura tra religione e filosofia. Questo rapporto ha però per Ficino lo scopo di rinnovare l’uomo, che è il vero e proprio centro speculativo del suo pensiero. Tutta la realtà si differenzia in cinque gradi:
1. il corpo
2. la qualità
3. l’anima
4. l’angelo
5. Dio

L’anima è indistruttibile ed infinita,in quanto essenza media. La funzione mediatrice dell’anima si esplica nell’amore, che è la forza che unisce il mondo e spinge Dio a curarsi del mondo stesso.

Registrati via email