Ominide 51 punti

Empirismo
Il nome Empirismo, deriva dall'esperienza, che designa l'orientamento di quelle dottrine filosofiche che:
* individuano nell'esperienza la fonte e origine della conoscenza,negando le idee innate
* ritengono che la conoscenza prenda dalla sensazione al concetto: nihil est intellectu quod prius non fuerit in sensu (ripreso da Locke)
Per gli empiristi l'esperienza è sua la fonte di conoscenza, che la prova della verità e della falsità di una tesi; l'espereinza diventa l'Auctoritas moderna.

Razionalismo

indica tutte quelle dottrine filosofiche per le quali la realtà è interpretabile attraverso un principio intellegibile, la cui evidenza non è di tipo empirico ma razionale. Ha come fondatore Cartesio, che crea l'universalità su garanzia delle idee innate. L'esperienza da sola non conta nulla, per i razionalisti, infatti, essa fornisce informazioni che si ineriscono in concetti già presenti nell'intelletto.

Registrati via email