Ominide 51 punti

San Tommaso - Cinque vie

tutta la filosofia tomistica può essere considerata una prova dell'esistenza di Dio. Tommaso però raggruppa tutte le prove in 5 vie fondamentali:
1. cosmologica: dalla constatazione dell'esistenza del movimento, ogni cosa che si muove è mossa da un'altra cosa e così via, per non cadere nel regresso si deve presupporre un motore che non sia mosso e quindi Dio.

2. casualità efficiente: ogni cosa ha una causa che è effetto di un'altra causa, per evitare il regresso c deve essere una CAUSA NON CAUSATA cioè Dio.

3. contingenza: poichè le creature contingenti possono esserci come non esserci devono avere la causa in un ente necessario, cioè Dio che deve per forza esserci.

4. gradi di perfezione: nel mondo c'è una scala gerarchica dei vari gradi, ciò implica che vi sia un essere che avendo tutti questi gradi di perfezione possa essere la loro causa: Dio.

5. Finalismo: nel mondo ogni cosa è orientata verso un fine, ma de3ve esserci un'intelligenza ordinatrice (DIO) dove ogni cosa ha il suo fine ultimo e Dio è il fine ultimo.

Registrati via email