Ominide 2892 punti

Epistemologia

Anche la filosofia si è specializzata, esistono analisi filosofiche applicate a diversi settori dell'umano, esiste la filosofia morale e la filosofia teoretica.
La filosofia morale e volta ad indagare il senso della vita buona e il concetto fondamentale è il bene, mentre quella teoretici e volta ad indagare il vero da un punto di vista speculativo e non applicativo.
Tendenza a due ambiti ciascuno dei quali ha apparato diverso. La visione metafisica tende ad essere superata, c'è chi sostiene la necessità di recuperarla, ma non in senso sostanziale, come sostanza, ma riscoperta come ciò che va di la,di non limitarci a verificare gli stati di fatto, ma ipotizzare stati di trasformazione, quindi andando oltre.
Metafisica andare a cercare al di là e ciò crea uno sviluppo morale. Molte discipline sono inchiodate alla dimensione della realtà come la scienza è rivolta a possibilità future ma non in senso etico. Prospettiva metafisica= prospettiva di impegno e valenza etico. Dal piano teoretico--> al piano morale.

Nell'ambito morale non si parla più di filosofica morale genericamente perché la realtà è più complessa. Azione dell'uomo secondo scelte e non è più possibile parlarne come Aristotele genericamente perché l'agire dell'uomo assume specificità che non possono essere trascurate: sarà l'agire tecnologico, mediatico, e poi più specializzato, robotica, biotecnologia, neuroscienza, ambito ecologico. Ma in questo tipo di indagine è necessario che chi si occupa di un certo ambito conosca quello di cui sta parlando--> c'è interazione. La filosofia quindi essa stessa tende a specializzarsi e ad andare verso settori. No etica generica ma etiche speciali.

Nell'ambito della filosofia teoretica invece abbiamo filosofie che vanno ad illuminare dal punto di vista teorico. La filosofa della scienza (anche detta epistemologia) dove scienza è tendenza forte alla specializzazione. Esiste riflessione profonda sulla filosofia della matematica. Russell e Vilgenstein sono i due pilastri della filosofia della matematica.

La filosofia è venuta specializzandosi, un po' come tutte le discipline. Esistono infatti analisi filosofiche ai diversi ambiti.
Macro -divisioni > 1) filosofia morale > indaga il senso della vita buona
2) filosofia teoretica > indaga il vero dal punto di vista speculativo.
La metafisica tende a essere superata, anche se alcuni vogliono recuperarla non dal punto di vista sostanziale ma intesa come ulteriorità ( ciò che va al di là)

Senza qualcosa che va avanti non si crea uno slancio di miglioramento.
Mentre tutte le altre discipline sono inchiodate alla dimensione della realtà.
Nell'ambito di filosofia morale non si parla più genericamente > oggi la realtà si è complicata, siamo nel mondo della complessità.
L'agire dell'uomo assume specificità che non possono essere trascurate.
E' necessario che chi si occupa di un ambito sappia ciò di cui parla. La filosofia quindi deve interagire con la disciplina di cui si occupa.
Anche nell'ambito della filosofia teoretica ci sono diverse sezioni. ( filosofia della scienza ) interfaccia preciso con la disciplina di cui ci si occupa.)

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email