Ominide 50 punti

La cosmologia pitagorica

Filolao
E' uno dei piu grandi pitagorici della seconda generazione del movimento di rivoluzione della terra intorno al fuoco centrale. Principio di tutte le cose:
Da monade nasce la diade (infinita), monane e diade sono i numeri, i punti, le linee, corpi percepibili.
Per filolao ci osno 4 elementi:
1) fuoco
2) acqua
3) terra
4) aria

Questi mutano e si muovono attraverso il tutto. Formano il Cosmo (animato, pensante, sferico); il cui centro è la terra (sferica, abitata)
I quattro elementi hanno uguale parte nel cosmo:
* luce/tenebre
* caldo/freddo
* secco/umido
quando il Caldo è maggiore del freddo si ha estate
quando il caldo è minore del freddo si ha l'inverno
quando caldo e freddo non prevalgono uno sull'altro si ha la primavera, che porta saute e l'autunno, che porta malattia.

Il cosmo
Il cosmo è costituito nel seguente modo:
* L'Etere, che è intorno alla terra ed è di due specie quello più vicino alla terra in cui tutte le cose sono mortali e quello più alto che è mosso, puro e salubre: tutte le cose in esso sono immortali e divine.
* Astri, sole e luna (illuminata dal sole) ch erappresentano gli Dei:, gli astri sono dominati dal caldo, che è principio di vita
Uomo è congenere agli Dei e partecipa al caldo, il destino (governa tutte le cose nell insieme e nelle parti; da vita a tutte le cose; le cose vive (partecipano del caldo) nn hanno tutte l'anima (particella dell etere freddo e caldo) perche immortale è quello da cui si e staccata. Il Raggio attraversa l'etere e lo divide in due parti:
1) etere freddo = aria
2) etere denso = mare
Il fuoco è nel mezzo del cosmo ed è il focolare di tutto, casa di Zeus, madre degli Dei, altare, congiungimento, misura della natura
Esiste un altro fuoco alla sommita che circonda il tutto intorno girano dieci corpi celesti: i cinque pianeti, il sole, la luna, la terra, l'antiterra; dopo tutti questi: il fuoco del focolare, che sta al centro
L' Olimpo è la parte estrema di quello che sta intorno, sono gli elementi nella loro purezza, il cosmo è la parte che sta sotto il movimento dell olimpo. La Sapienza (perfetta), ha come oggetto l'ordinamento delle cose celesti, la virtu (imperfetta) ha come oggetto il disordine delle cose divenenti
1) il fuoco (nel mezzo)
2) l'antiterra
3) la terra abitata

Registrati via email