Genius 3813 punti

La politica e il compito della filosofia

Cenni biografici
Aristotele nacque a Stagira, nella penisola calcidica nel 384 a.c. Si formò all'Accademia di Platone fino alla morte del maestro e vi rimase per vent’anni. Un altro dato importante della sua vita fu il servizio prestato al re Filippo II di Macedonia, come educatore del figlio Alessandro. Nel 335 ritornò ad Atene e fondò il Liceo, originariamente chiamato "peripato", passeggiata per discutere. Qui, insieme ai suo discepoli, si dedicò alle ricerche sistematiche in tutti i campi del sapere. Ma l’inattesa morte di Alessandro, nel 322, costrinse il filosofo a fuggire a Calcide, dove morì di malattia, l’anno stesso.

La politica
Aristotele, a differenza di Platone, non fu interessato all’attività politica, per due motivi:in primo luogo, egli visse nell’epoca in cui la polis stava attraversando un periodo di profonda crisi; e poi, pur essendo greco, non era ateniese, e ciò significa che non poteva aspirare a fare carriera politica ad Atene, dove era considerato uno straniero.

Il compito della filosofia
Con Aristotele la filosofia assunse una nuova funzione: comprendere e descrivere l’unico mondo reale, che è quello in cui l’uomo vive. Per questo motivo ritiene necessario tracciare una mappa di tutti i saperi, una vera e propria enciclopedia delle conoscenze.

Le opere
Per quanto riguarda le opere di Aristotele, distinguiamo quelle essoteriche (Sulla filosofia, Protettico, Eudemo), i dialoghi destinati al pubblico, dei quali, però, rimane soltanto qualche frammento;
e quelle esoteriche o acromatiche, composte nelle fase della maturità. Si tratta di appunti rivolti agli studenti, scritti in uno stile asciutto, sintetico, con molte ripetizioni. Le opere più importanti sono: gli scritti di logica (Organon), gli scritti sulla natura, gli scritti di psicologia, gli scritti di biologia, gli scritti concernenti la filosofia prima (Metafisica – 14 volumi), gli scritti di etica e politica e gli scritti sull’arte del parlare e dello scrivere (Retorica, Poetica).

Registrati via email