gaiabox di gaiabox
Ominide 3551 punti

Un esempio di sillogismo categorico

Un esempio tipico di sillogismo categorico è il seguente:

Premesse:
1. Tutti gli uomini sono mortali.
2. Tutti i filosofi sono uomini.

Dunque

Conclusione:
3. Tutti i filosofi sono immortali.

Il predicato della conclusione è detto termine maggiore; la premessa in cui compare premessa maggiore. Il soggetto della conclusione è chiamato termine minore; la premessa in cui compare premessa minore. Il termine comune alle due premesse è chiamato in-fine, come già si è detto, termine medio. Nel nostro esempio, 1. è la premessa maggiore e 2. è la premessa minore; "mortali" è il termine maggiore, "filosofi" è il termine minore "uomini" è il termine medio.

Il sillogismo valido

Soltanto i sillogismi costruiti in determinati modi sono validi, vale a dire ricavano dalle premesse le conclusioni, seguendo correttamente le regole logiche di inferenza. Per costruire sillogismi validi, elaborando le indicazioni di Aristotele, la tradizione successiva ha messo a punto le seguenti regole:

1. il termine medio deve essere preso universalmente almeno in una premessa;

2. nessun termine può essere preso universalmente nella conclusione se non lo è stato nelle premesse;

3. da premesse negative non può derivare alcuna conclusione;

4. se una delle premesse è negativa, tale deve essere anche la conclusione; 5. da premesse affermative non può derivare una conclusione negativa.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email