gaiabox di gaiabox
Ominide 3551 punti

Differenze dalla dottrina Platonica del Sofista

Non deve sfuggire la distanza di questa dottrina aristotelica da quella dei generi sommi esposta da Platone nel Sofista (ricordiamo che essi erano essere, identico, diverso, quiete, movimento). Platone contempla infatti l'esistenza di un genere sommo come l'essere, comprensivo di tutte le idee.

Per Aristotele, invece, esiste una pluralità irriducibile di generi massimi (appunto le categorie) ciascuno dei quali comprende una parte soltanto dei generi di enti e nessuno di essi è così ampio da includerne la totalità. Per Aristotele, infatti, l'essere non è un genere, perché i generi, e dunque anche le categorie che sono i generi massimi, hanno la funzione di distinguere gli enti di un certo tipo dagli altri di genere diverso, mentre il genere sommo dell'essere, postulato da Platone, includerebbe tutti gli enti, non escludendone alcuno.

Le categorie come generi massimi dei predicati

Fin qui abbiamo considerato le categorie sotto il profilo ontologico, ossia come classificazione dei diversi generi di enti di cui è costituita la realtà. Poiché tuttavia la realtà è espressa dal linguaggio e sul piano linguistico i diversi generi di enti sono designati da differenti predicati, ne consegue che le categorie rappresentano anche i generi massimi dei predicati, ossia di quei termini che - nella proposizione - vengono "detti" del soggetto. Esaminiamo le proposizioni: il greco è un uomo; l'uomo è un animale; l'animale è un vivente. "Uomo", "animale" e "vivente" sono predicati che designano sostanze; la categoria (in questo caso, la sostanza) rappresenta il genere massimo cui essi appartengono.

È importante sottolineare che le categorie, in quanto generi massimi, possono fungere solo da predicati, e mai da soggetti, perché non vi è nessun genere più ampio in cui esse possano venire incluse e dunque nessun predicato che possa dirne il "che cos'è".

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email