Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Come preparare la tesina di terza media per l'esame

Come preparare una tesina per l’esame di terza media, come trovare i collegamenti giusti e, soprattutto, perché prepararne una? Ecco i consigli e l’aiuto di Skuola.net

Cristina.M | Segui su Google+ - 07 giugno 2012 239 commenti
E io lo dico a Skuola.net
tesina esame terza media

Per gli studenti di terza media inizia uno dei momenti più impegnativi: la preparazione di tesine e percorsi in vista dell’esame finale. Ma come si fa una tesina? Quale argomento scegliere e, soprattutto, come cavarsela con i collegamenti nelle varie materie? Nessun problema, Skuola.net è qui apposta per voi!

PREPARATEVI AL COLLOQUIO - Come ben saprete, la prova finale prevista nell’esame di terza media è il colloquio orale dove potrete decidere di iniziare esponendo un argomento a vostra scelta presentando una tesina o un percorso. Si tratta, quindi, di preparare – iniziando sin da adesso, se volete – un elaborato che approfondisca un determinato tema in varie materie oppure una mappa concettuale che elenchi semplicemente le materie e i relativi collegamenti tra di esse sulla base di un argomento comune.

PERCHÉ FARE LA TESINA - Preparare una tesina o un percorso ha il vantaggio di rendervi più sicuri. Il colloquio, infatti, è un momento che di solito incute un po’ di timore e preoccupazione per il fatto di dover parlare di fronte ad una schiera di professori che vi giudicheranno. Poter parlare di un argomento che conoscete bene, perché vi sarete preparati a dovere, sicuramente vi darà una sicurezza in più. A questo punto, però, nasce un problema: come fare i collegamenti del percorso o della tesina?

COLLEGAMENTO, MA DOVE SEI? - Non sempre è semplice. Se, ad esempio, si decide di parlare del periodo fascista, non troveremo grandi problemi a scegliere un autore italiano vissuto in quel ventennio, né avremo grandi difficoltà nell’individuare un’opera d’arte da commentare. Un po’ più arduo, invece, sarà trovare collegamenti con la matematica, magari anche con le scienze, ma non c’è motivo di prendersi troppa pena. Prima di tutto perché non è necessario che tutte e proprio tutte le materie siano collegate, e poi perché spremendo le meningi, magari anche insieme a Skuola.net, sarà possibile trovare collegamenti inaspettati e interessanti con i quali potrete tentare di “far colpo” sulla Commissione esaminatrice.

LE NOSTRE TESINE - Per trovare “l’ispirazione” giusta vi consigliamo prima di tutto di confrontarvi con i vostri professori, che hanno un ruolo fondamentale in questa fase di preparazione all’esame e che vi guideranno nelle scelte e nell’elaborazione della vostra tesina.
Inoltre, per trovare l'idea giusta collegatevi su Skuola.net:
1. Per prima cosa guardare all’interno della sezione Tesine terza media;
2. Oppure cercare le tesine delle scuole medie col motore di ricerca tesine + medie;

IL NOSTRO FORUM - Se poi da soli non riuscite proprio a sbrogliare la matassa e vagate per il web alla disperata ricerca del collegamento mancante, fate la vostra domanda sul Forum, dove è presente una sezione dedicata all'Esame di terza media. Tutor, collaboratori e tutti gli altri utenti potranno darvi una mano per affrontare le vostre difficoltà.

IN BELLA COPIA - Ricordatevi che il colloquio durerà tra i 15 e i 30 minuti, quindi, una volta completata la tesina, esercitatevi a ripeterla, magari cronometrando il tempo che impiegate per esporla e cercando di concentrare l’attenzione sui concetti più importanti. Curate inoltre l’aspetto grafico del vostro lavoro. Che sia un testo scritto o una elaborazione multimediale, oltre ai contenuti, date importanza anche all’impaginazione e all’estetica: questo aiuterà a catturare l’attenzione dei professori e a fare un buona impressione su di loro. E infine leggete i nostri consigli per affrontare meglio l’esame nella sezione Esame Terza Media.

A che punto sei con la preparazione dell’esame? Lascia un commento qui sotto.

Cristina Montini
Registrati via email
Skuola University Tour 2014