Esami terza media: scopri subito tutto quello che devi sapere

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci
sostenere esame terza media. Tutto quello che bisogna sapere sull'esame di terza media, domande e risposte

Molti di voi sono alle prese con l’ansia per gli esami di terza media. Ogni scuola decide in autonomia il calendario degli esami, ma sostanzialmente la maggior parte di voi inizierà gli esami di terza media la seconda settimana di giugno, visto che anche la prova Invalsi terza media è stata fissata per il 17 giugno prossimo. Ecco tutto quello che avete bisogno di sapere per affrontare il vostro primo esame con tranquillità. In fondo, si dice che conoscere bene il proprio nemico, aiuta a sconfiggerlo…

Esami terza media: cosa accade quando qualcuno è sorpreso a copiare?

Vi ricordiamo che è meglio non rischiare di farvi trovare a copiare o ad usare il cellulare. Infatti, per questi casi, è previsto il ritiro della prova e il suo conseguente annullamento. E bye bye esame di terza media.

Da chi è composta la commissione dell'esame di terza media?

I membri della commissione dell'esame di terza media sono tutti interni ad eccezione del presidente di commissione, e questo significa che all’esame vi ritroverete davanti gli stessi prof che avete avuto per i tre anni delle scuole medie. Non ne fanno parte membri esterni, né i docenti alternativi come quello di Religione. Invece, possono far parte della commissione gli insegnanti di lettere per le attività di approfondimento.

E se un prof della commissione degli esami di terza media è assente?

In questo caso, se il docente dovesse essere assente prima della seduta di inizio degli esami di terza media, il dirigente scolastico nominerà un sostituto. Si predilige un prof che insegni nella scuola stessa, della stessa materia insegnata dall’assente o che sia abilitato ad insegnarla. In sua mancanza si procede ad una supplenza temporanea. Invece, nel caso in cui un prof si assenti durante gli esami di terza media, sarà il presidente della commissione a sostituirlo e a giudicare i ragazzi.

Cosa succede se un membro della commissione degli esami di terza media è parente di un vostro compagno (o vostro)?

Qualora, abbiate un parente all’interno della commissione degli esami di terza media, non cantate vittoria. Infatti, l’insegnante dovrà essere sostituito con un prof già presente nella commissione esami di terza media che avrà il compito di esaminarvi e giudicarvi.

Può succedere che una classe abbia una prova degli esami di terza media diversa da quella delle altri classi?

Si, può accadere nei casi in cui la classe, durante l’anno, abbia avuto dei problemi che non le hanno permesso di seguire la programmazione come nelle altre classi. In ogni caso, è la commissione a decidere se è opportuno svolgerla o meno.

E se mi ammalo nel periodo degli esami di terza media?

In questo caso, i vostri genitori devono provvedere ad inviare alla scuola il certificato che attesta la vostra condizione il più presto possibile. Di conseguenza, il presidente fissa un altro calendario in cui dovrete effettuare le prove degli esami di terza media comunicandovelo formalmente con una lettera indirizzata alla vostra famiglia. Invece, nel caso in cui risulterete assenti ingiustificati, sarete giudicati come non in grado di superare l’esame di terza media.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
Non perdere l'ultima puntata della stagione!

Anche la Skuola Tv va in vacanza. Mercoledì prossimo infatti, ci sarà l'ultima puntata...tranquillo perchè dopo l'estate torneremo!

28 giugno 2017 ore 16:30

Segui la diretta