Ominide 8039 punti

Lavorazione e produzione dei prodotti ceramici

A parte la variazione dei componenti della miscela iniziale e la diversità della temperatura di cottura, la preparazione delle ceramiche segue uno schema di lavorazione quasi uniforme:
— preparazione della pasta, i vari ingredienti, dosati e ben macinati, vengono impastati con acqua: a mano nella lavorazione artigianale; a macchina in quella industriale;
— foggiatura degli oggetti: avviene su tomi a mano
o con stampi fatti pure a mano o con tecniche varie di svuotamento e di avvolgimento, nella lavorazione artigianale; con torni, stampi e presse in quella industriale;
— la cottura: si compie in forni a carbone, a metano, a nafta, elettrici (porcellane), alla temperatura di 900/1600°C, a seconda dei tipi;
— rivestimento: si effettua di solito soltanto per le porcellane e consiste nel ricoprire l’oggetto cotto con un rivestimento trasparente (vetrina) od opaco (vernice o smalto) ;

— 2a cottura: serve a cuocere il rivestimento e si esegue in camere attigue ai forni di 1a cottura, sui 1000/1400°C;
— decorazione: si esegue solo in alcuni casi e si distingue in decorazione a gran fuoco o sotto vetrina (in cui si decora l’oggetto, si vetrina, si cuoce) o decorazione a muffola o sopra vetrina (in cui si dipinge l’oggetto già cotto, verniciato, ricotto e lo si ricuoce per una terza volta).
— L’industria ceramica in ogni sua varietà (dai laterizi alle terrecotte; dalle porcellane alle piastrelle per rivestimento; dagli articoli igienico-sanitari a quelli propriamente industriali ed elettrici) è presente nelle diverse regioni d’Italia, con prodotti ottimi e sovente di notevole valore estetico.
Anche l’artigianato artistico della ceramica continua a fiorire, specialmente in Toscana (Firenze, Doccia, Signa), nelle Marche (Pesaro, Urbino), nell’Umbria (Perugia, Deruta), nella Romagna (Faenza), nel Veneto (Bassano, Vicenza), nella Liguria (Albissola), nella Campania (Vietri), nella Puglia (Ruvo).

Hai bisogno di aiuto in Educazione Tecnica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email