Ominide 38 punti

Il Sacco Viola

Riciclare l'alluminio:
Oltre le abituali lattine per bevande, puoi introdurre nel sacco viola anche vaschette, capsule, tappi, bombolette spray, tubetti per conserve e cosmetici, carta stagnola.
Svuota, sciacqua e schiaccia i contenitori

Riciclare i metalli
E’ proibito introdurre nel sacco viola i contenitori di oli, vernici o solventi:
questi vanno portati direttamente all’ isola ecologica comunale.
Svuota e risciacqua i contenitori

Riciclare la stoffa e gli stracci

E’ proibito introdurre nel sacco viola stracci o indumenti imbevuti di oli, vernici o solventi: questi vanno portati direttamente all’ isola ecologica comunale.

Riciclare la plastica
La nuova compagna di raccolta della plastica prevede l’ introduzione oltre che di bottiglie e di flaconi, di vaschette, di sacchetti e buste per alimenti, sacchetti della spesa, pellicole per imballaggi, contenitori in polistirolo, vasi per fiori, cassette per prodotti ortofrutticoli.

Svuota, sciacqua e schiaccia i contenitori

Riciclare la carta
Non accartocciarla
Non spezzettarla: i pezzi piccoli sfuggono alla selezione
Piega le scatole per ridurne il volume

cosa non mettere nel sacco viola?
Vetro- pile- medicinali- rifiuti di cucina- erba- scarpe-Collant- gomma- giocattoli- tetrapak
Attenzione: una volta portati all’impianto di selezione della frazione secca, i rifiuti contenuti nel sacco viola vengono separati manualmente. Per questo chiediamo la tua preziosa collaborazione: non introdurre mai nel sacco materiale contaminato da residui alimentari o da sostanze pericolose!
Ricorda: con il tuo contributo possiamo realizzare un ambiente migliore!

Registrati via email