Ominide 914 punti

Calcio

Le prime notizie su questo sport risalgono al Rinascimento, ma cominciò ad essere praticato in Inghilterra verso il 1700. Fu inserito nelle discipline olimpiche a partire da Londra nel 1908. Nel 1930 si disputarono i primi campionati del mondo. Due squadre di undici giocatori ciascuna si affrontano in un campo erboso rettangolare delimitato da linee bianche; al centro dei lati minori del campo ci sono le porte difese da un portiere.
La squadra deve far entrare il pallone nella porta avversaria e impedire agli avversari di fare altrettanto. La palla, durante il gioco, può essere colpita con ogni parte del corpo, tranne con le mani e le braccia. Solo il portiere può usare gli arti superiori per parare la palla.

I ruoli

Il portiere.
I difensori centrali.

Il centrocampista centrale.
Il trequartista.
L’esterno.
L‘attaccante.

Le regole di gioco

La formazione della squadra
La durata della gara
Il goal
I falli e i calci di punizione
Il calcio di rigore
La rimessa in gioco della palla

I fondamentali individuali

Lo stop.
La conduzione.
Il passaggio.
Il tiro in porta.
Il colpo di testa.

I fondamentali di squadra

L’ attacco.
La difesa.

Registrati via email