Ominide 1603 punti

Softball

Il softball viene spesso sbrigativamente etichettato come la versione “al femminile” del baseball.
In realtà si tratta di una vera e propria disciplina sportiva a sè stante, che, pur avendo mutuato la struttura di base del baseball, ne differisce per diversi elementi, i principali dei quali possono essere così riassunti:
- La durata del gioco è inferiore: 7 inning contro 9.
- Il campo di gioco è più piccolo e non è previsto il monte di lancio.
- La palla è più grande e più pesante (circa 200 g contro i circa 100 della pallina da baseball).
- La palla viene lanciata dal lanciatore verso casa base con un movimento “da sotto in su” detto a “Mulinello” (Windmill); il rilascio della palla deve avvenire quando la mano si trova sotto l’altezza dell’anca ed il braccio deve essere teso, mentre nel baseball la palla può essere rilasciata da qualsiasi posizione.

Il softball viene praticato a livello amatoriale e agonistico da entrambi i sessi, ed è uno sport olimpico.
La Federazione Internazionale Softball organizza i Campionati del mondo per diverse categorie.
I campionati si disputano ogni quattro anni, ma in anni differenti a seconda della categoria.
In Italia si disputano campionati di varie categorie (quello di A1 assegna il titolo di Campione d’Italia) e la Coppa Italia.
Come il Baseball, è stato escluso dal novero delle discipline olimpiche a partire dalle Olimpiadi del 2012.

Registrati via email