Home Invia e guadagna
Registrati

Password dimenticata?

Registrati ora.

Sistema scheletrico

Appunto riassuntivo sul sistema scheletrico nel corpo umano

E io lo dico a Skuola.net
Corpo Umano
Il corpo umano è una macchina meravigliosa, in cui la collaborazione tra gli organismi è perfetta.
Miliardi di atomi costituiscono le cellule, i tessuti, gli organi, gli apparati o "sistemi", che insieme formano il "corpo umano".
Tanto per cominciare andremo a descrivere l'apparato locomotore. Quest'ultimo è formato dal sistema scheletrico e dal sistema muscolare. Il sistema scheletrico dell'uomo è formato da circa 206 ossa di varie dimensioni e forme, unite fra loro da articolazioni che permettono il movimento.
Nell'uomo lo scheletro si trova sotto il derma e sotto i muscoli e per questo è detto endoscheletro.

Lo scheletro svolge le seguenti funzioni:
1) Sostegno al nostro corpo
2) Protezione
3) Riserva di sali minerali
4) fabbrica le cellule del sangue
5) Permette l'ancoraggio dei muscoli e il movimento

Il sistema scheletrico è formato da due tipi di tessuto connettivo:
1) Il tessuto cartilagineo
2) Il tessuto osseo
Il tessuto cartilagineo è un tessuto consistente ma flessibile, senza vasi sanguigni e nervi, formato da collagene, una sostanza organica, presente nelle articolazioni.
Il tessuto osseo invece è rigido ma nello stesso tempo elastico e leggero. La sua rigidità è data dalla presenza di sali di calcio e di fosforo e di magnesio, l'elasticità è dovuta alla presenza di osseina e di acqua e la leggerezza è dovuta alla particolare struttura interna del tessuto osseo formata da una sostanza spugnosa, dove moltissime trabecole sono disposte in modo da formare un'impalcatura forte e leggera nello stesso tempo. La parte esterna, detta corticale, è invece compatta ed è ricca di vasi sanguigni e di terminazioni nervose che permettono all'osso di crescere.
Nella cavità delle ossa è presente il midollo osseo, che produce le cellule del sangue. La superficie di un osso è di solito liscia, ma presenta delle piccole appendici o irregolarità su cui si inseriscono i tendini e i legamenti.
Nel punto in cui le ossa si articolano tra loro sono rivestire da una cartilagine articolare.
Tutte le ossa sono rivestite da una membrana, il periostio, la cui funzione è quella di proteggere, nutrire, accrescere e riparare.

Le ossa in base alla loro forma si dividono in:
1) ossa lunghe
2) corte
3) piatte

Lo scheletro a sua volta è diviso in:
1) scheletro del capo
2) del tronco
3) degli arti collegati tra loro da un asse portante: la colonna vertebrale.

Infine, la colonna vertebrale è formata da 33 o 34 ossa corte chiamate vertebre:
1) 7 cervicali
2) 12 toraciche
3) lombari
4) sacrali
5) 5 coccigee, saldate tra loro per formare il coccige.
Contenuti correlati
Oppure registrati per copiare